Il produttore di attrezzature per la movimentazione dei materiali Yale ha rivelato il rebranding del marchio nel marzo 2023.
Ne abbiamo parlato con Robert O’Donoghue, Vice President Marketing and Solutions EMEA di Yale Lift Truck Technologies, per scoprire cosa è cambiato e come le novità aiuteranno le aziende a portare i loro magazzini verso il futuro.

L’azienda ha cambiato il proprio nome commerciale in “Yale Lift Truck Technologies” e ha introdotto un nuovo logo. Perché?
Siamo arrivati ​​dove siamo oggi grazie alla nostra capacità di progettare e produrre tecnologia per carrelli elevatori di livello eccellente. Questo è ciò su cui si basa la nostra esperienza di 100 anni nel settore. Il nostro nuovo nome e il nostro logo rinnovato non sono solo un nuovo look. Rappresentano un ritorno alla nostra essenza.
Il nostro nuovo marchio indica l’impegno ad essere un attore focalizzato al mercato del magazzino. Questa evoluzione è la prova della nostra dedizione nel soddisfare le esigenze dei nostri clienti.

In quali aree vede cambiare le esigenze dei clienti?
Il panorama della movimentazione dei materiali sta cambiando, così come le sue sfide. Dalla carenza di manodopera agli obiettivi di sicurezza e sostenibilità, ci impegniamo a fornire le soluzioni nell’intralogistica e nel magazzinaggio.
Vi è sempre maggiore richiesta di tempi di consegna più brevi e di un servizio flessibile e di alta qualità. L’Europa è il più grande mercato di intralogistica al mondo e si prevede un livello di espansione e innovazione senza precedenti. L’adozione rapida di questi nuovi paradigmi di business sarà fondamentale e intendiamo esserne precursori con le nostre soluzioni.

Come sperate di riuscirci?
Il nostro nuovo posizionamento si basa su tre pilastri. Il primo è la nostra rete di rivenditori indipendenti. Crediamo nel potere delle partnership indipendenti e allineate. I nostri rivenditori non sono solo una parte del nostro team, sono parte integrante del nostro successo. Sono di proprietà indipendente e totalmente impegnati ad aiutare le aziende clienti ad affrontare le loro sfide di magazzino. E questo ci consente di concentrarci completamente su ciò che sappiamo fare meglio; per progettare e realizzare la migliore tecnologia per carrelli elevatori del settore.

Quali sono gli altri pilastri su cui si basa il nuovo marchio Yale Lift Truck Technologies?
Abbiamo una filosofia di progettazione smart che mette il cliente al primo posto. Comprendendo le loro esigenze e sfide, siamo in grado di reperire i migliori fornitori nel mondo e costruire prodotti che soddisfano veramente le loro esigenze. Ciò è strettamente legato alla nostra attenzione all’integrazione tecnologica. Non stiamo solo tenendo il passo, stiamo aprendo la strada.

Cosa rende Yale diversa dalla concorrenza?
I nostri prodotti parlano da soli, ma ciò che veramente ci distingue è la nostra conoscenza dei settori che serviamo. Costruendo prodotti che soddisfano veramente le esigenze degli specifici mercati, ci siamo guadagnati una reputazione di eccellenza e vinto numerosi premi.

In un settore in cui tutto è sempre in movimento, Yale costruisce carrelli elevatori su cui fare affidamento. Il tempo di attività e la produttività sono essenziali nei magazzini in quanto questi fattori riducono il costo degli straordinari e dei reclami dei clienti. Ecco perché progettiamo i nostri carrelli per lunghi turni di lavoro e miriamo a mantenere basso il costo totale di proprietà per i nostri clienti.

Abbiamo anche una forte rete di assistenza. Che sia attraverso la formazione di meccanici e operatori, il nostro display intelligente o l’utilizzo della telemetria per una diagnostica tempestiva, la nostra spinta verso un’affidabilità solida come una roccia è incrollabile. Lavoriamo continuamente per ottimizzare la disponibilità dei pezzi di ricambio e i tempi di consegna.

Qual è il futuro della “nuova” Yale?
Crediamo che ci sia ancora un enorme potenziale da sbloccare. La tecnologia dei carrelli elevatori che offriamo non riguarda solo il sollevamento di carichi, ma anche il superamento di costrizioni fisiche, spingendo in avanti il confine di ciò che è possibile. Ci piace dire che tutto ciò che facciamo è finalizzato ad aiutare il cliente a superare la gravità, in modo affidabile e sostenibile, in modo che tu possa guardare al futuro con fiducia.

Stiamo entrando nell’era più entusiasmante della nostra esistenza e con il nostro nuovo obiettivo e la nostra rete globale di rivenditori più forte che mai, il futuro è luminoso. E siamo appena all’inizio.