La gru elettrica cabinata MC400 di JMG solleva carichi pesanti e li trasporta a destinazione anche in spazi angusti e ristretti. Adatta a qualsiasi settore, è apprezzata sia dai noleggiatori che dai clienti finali per la sua versatilità e il suo equilibrio tra potenza e agilità. Di seguito tutte le caratteristiche in dettaglio

Siti produttivi, logistiche, ma anche laboratori, carrozzerie, imprese edili… sono tante le realtà ad avere l’esigenza di sollevare e movimentare carichi pesanti in spazi ridotti.

Basta pensare a quando, in un capannone produttivo, arriva una nuova macchina industriale di grandi dimensioni come una pressa o una caldaia; oppure quando si fanno traslochi o revamping di magazzino e bisogna spostare macchinari, scaffalature, grossi quantitativi di merci magari pesanti, come per esempio in un magazzino di merci per l’edilizia dove ci sono mattoni, cemento, travi, lastre. Oppure nelle officine, se bisogna spostare trattori, pullman, barche, container, cisterne

Benché si tratti di lavori, ambienti e condizioni diverse, le situazioni appena elencate hanno in comune aspetti sostanziali:

  • L’esigenza di spostare un grande peso
  • Spazi di manovra ridotti
  • La necessità di non inquinare, sporcare o contaminare l’ambiente di lavoro (indoor o outdoor) con emissioni, rumore, tracce

Alla luce di queste affinità sostanziali, la risposta a queste esigenze potrebbe essere la stessa.

Oggi vediamo la soluzione proposta da JMG Cranes che, da quasi 20 anni, progetta e costruisce gru semoventi elettriche a batteria su misura adatte a qualsiasi settore di applicazione. Lo fa partendo proprio dal concetto del pick&carry, cioè sollevare carichi pesanti e trasportarli a destinazione, anche laddove gli spazi siano angusti e ristretti, in tutti i tipi di ambienti, dai cantieri ai luoghi più delicati.

Tra le varie proposte che JMG ha in gamma, dedichiamo questo approfondimento alla gru elettrica cabinata MC400.

Gru elettrica cabinata JMG – MC400

La JMG – MC400 è una gru cabinata molto versatile.

Il suo plus sta proprio nel fatto che, pur avendo una capacità di sollevamento di 40 tonnellate, mantiene dimensioni decisamente compatte, riuscendo a raggiungere spazi di lavoro angusti.

Inoltre, essendo totalmente elettrica a zero emissioni, oltre che all’aperto, può essere usata anche indoor e, più in generale, in ambienti delicati, dove bisogna evitare emissioni nocive, la produzione di calore, l’inquinamento acustico, ma anche evitare di lasciare tracce sulla pavimentazione (la gru può infatti essere dotata di ruote antitraccia come vedremo tra poco).
Qualunque sia l’ambiente di lavoro, interno o esterno, garantisce un’autonomia di 8 ore.

La JMG – MC400, pur essendo dotata di cabina e quindi comandabile in modo diretto, risponde perfettamente anche alle esigenze di chi preferisce il controllo remoto da radiocomando, garantendo sempre ottimo controllo e maneggevolezza, anche negli spazzi più stretti.

Caratteristiche tecniche della gru MC400 di JMG

Agilità e controllo

La sua particolare agilità è data dalle sue dimensioni contenute (5170x2250x2295mm), per un peso complessivo di 33.500 kg, con zavorre removibili da 10.700 kg.
Ha la trazione anteriore con controrotazione e sterzatura di 180° su ruote posteriori (-90°/+90°).

Portata

Ha una portata massima, come abbiamo visto, di 40.000 kg, che solleva con un braccio telescopico con uscita proporzionale e un angolo di inclinazione +65°/-3°.
È dotata di un sistema elettronico indicatore del carico e limitatore del momento ribaltante.

Motore

Ha 2 motori elettrici AC 12 kW 96V (classe d’isolamento H), alimentati da una batteria 96V 1395Ah in grado di garantire 8 ore di autonomia.

Gommatura

La MC400 ha 4 ruote cushion nella parte anteriore (840x350x559”) e 4 superelastiche (355/50-20”) nella parte posteriore.

Impianto frenante

Freno di servizio: idraulico con comando a pedale.
Freno di stazionamento e soccorso: idraulico con comando automatico.

Solidità

La MC400 è realizzata in robusta lamiera d’acciaio di qualità piegata e saldata.

Optionals e personalizzazioni

La MC400 di JMG può avere diverse personalizzazioni, a seconda delle esigenze del cliente: essere realizzata anche senza cabina, con radiocomando, in versione ATEX con trasformazioni antideflagranti, con colore personalizzato.

Sono disponibili vari optional che rendono questa macchina ancora più versatile:

Argano idraulico
Jib idraulico
Jib meccanico con prolunga meccanica
Ruote antitraccia
Stabilizzatori frontali
Forca idraulica
Cestello porta persone

Per saperne di più contatta JMG Cranes:

 

Via Zuccherificio, 2, 29010 Sarmato (PC)
+39 0523 8486
[email protected]
www.jmgcranes.com