TCE Group inizia alla grande il 2023 con una vera novità: il dispositivo Remote Charge per la gestione a distanza dei suoi caricabatteria serie K-Next. Un accessorio che rivoluziona l’idea di ricarica, ottimizzando spazio e tempo

Il 2023 inizia all’insegna delle novità per il mondo della ricarica dei carrelli elevatori.

TCE Group infatti ha rivoluzionato l’idea di ricarica introducendo concetti come: gestione distanza della ricarica, stanza di ricarica virtuale, segnalazione automatica della batteria pronta all’uso… e molto altro.

L’innovazione proposta da TCE Group dà vantaggi immediati agli utilizzatori. Consente infatti di ottimizzare l’uso delle batterie: batterie più efficienti e durature per una flotta più performate.

Questo nuovo concetto di ricarica della batteria per carrello elevatore, arriva sul mercato grazie a Remote Charge, il nuovo accessorio che TCE Group ha ideato per il controllo a distanza dei suoi caricabatterie serie K-Next.

Grazie alle sue funzioni, che rivoluzionano la gestione della ricarica, è possibile gestire, controllare e sfruttare meglio il parco macchine, garantendo un’usura omogenea e prolungata nel tempo delle batterie.

Vediamo nel dettaglio di che cosa si tratta.

Questo accessorio innovativo è plug-and-play, non richiede collegamenti di cavi aggiuntivi o connessioni a reti aziendale, è completamente indipendente e quindi l’installazione del caricabatterie con l’accessorio incluso presso il cliente finale è standard.

FUNZIONI SPECIALI

SALA DI CARICA

La funzione più innovativa di questo accessorio è sicuramente la sala di carica virtuale. Nella piattaforma cloud è possibile creare una sala di carica virtuale raggruppando i caricabatterie con l’accessorio Remote Charge installato.

Questa funzione farà lampeggiare il LED del caricabatterie indicando in maniera immediate (senza l’uso di computer, tablet o altri strumenti) al carrellista la batteria da prelevare. Una volta scollegata la batteria, un altro caricabatterie facente parte della sala di carica virtuale creata, inizierà a lampeggiare indicando la prossima batteria da prelevare e così via.

In questo modo l’usura delle batterie sarà omogeneo e l’algoritmo creato da TCE Group indicherà la miglior batteria pronta ad essere prelevata.

MANUTENZIONE PROGRAMMATA E MESSAGGIO SU DISPLAY

Altra funzione innovativa è la possibilità di programmare manutenzioni della batteria direttamente dalla piattaforma cloud e far apparire un messaggio di notifica direttamente sul display del caricabatterie.

Nella piattaforma cloud inoltre verrà mostrato un avviso quando un caricabatterie sta visualizzando tale messaggio così da avere sempre sotto controllo da remoto il proprio parco macchine.

STORICO DATI E DOWNLOAD

L’accessorio Remote Charge serve ad offrire un monitoraggio dettagliato su come l’utilizzatore tratta la batteria, se ne ha cura ed effettua cariche complete oppure, nel più comune dei casi, se effettua cariche di opportunità e quindi danneggia la batteria.

Questo strumento infatti invia costantemente dati alla piattaforma cloud che poi li registra e visualizza nello storico. La funzione permette anche una visualizzazione della carica in tempo reale, quindi si possono visualizzare, su un apposito grafico, le informazioni inerenti ad un ciclo in corso.

Dallo storico inoltre si può capire lo stato della batteria in base agli Ah caricati dal caricabatterie. Un normale invecchiamento della batteria andrà ad incidere su questo valore.

Tutti i dati visualizzati possono essere inoltre scaricati in formato Excel.

ANALISI DATI

Un ulteriore strumento che può essere utile a chi tiene sotto controllo il parco macchine è sicuramente la possibilità di creare grafici e diagrammi utilizzando speciali filtri in grado di offrire una facile e veloce interpretazione sia dello stato di usura della batteria ma anche un’idea del comportamento che ha l’utilizzatore finale nei confronti della macchina utilizzata.

I diagrammi ed i grafici creati possono essere scelti per avere diverse visualizzazioni dello stesso dato.

L’utilizzo dell’accessorio Remote Charge serve inoltre ad omogeneizzare l’assorbimento della potenza di rete allo scopo di ridurre i costi e picchi di assorbimento di energia.

TCE Group Srl
Via G. di Vittorio, 5/9, 35046 Borgo Veneto (PD)
+39 0429 89290
www.tcechargers.com | [email protected]ce-italy.it
TCE Group su Facebook
TCE Group su Linkedin