La logistica di magazzino sta attraversando un periodo di grandi cambiamenti e innovazioni, principalmente a causa dell’adozione di tecnologie sempre più avanzate, cambiamenti nei modelli di consumo e una crescente domanda di consegne veloci.

Oggi la logistica di magazzino si ritrova ad affrontare anche alcune difficoltà, legate anche al periodo storico che stiamo vivendo.

La guerra in Ucraina ha portato delle criticità sulle catene di fornitura e a livello logistico, peggiorando una situazione già messa a dura prova dalla Pandemia. 

Si è dovuto fare i conti con ritardi nelle consegne, rincari delle merci ed operazioni rallentate dal blocco delle esportazioni.

Se teniamo conto poi della normale evoluzione tecnologica e l’avanzare del progresso, stiamo assistendo a significative rivoluzioni, in particolare:

una carenza di manodopera qualificata, la necessità di gestire grandi volumi di merci in modo efficiente, la sfida di soddisfare le esigenze dei clienti in termini di consegna veloce e affidabile, e la pressione per ridurre l’impatto ambientale dei processi logistici. 

Inoltre, l’aumento dell’utilizzo dell’e-commerce e dei servizi di consegna ha portato ad una maggiore complessità nella gestione dei magazzini e nell’organizzazione del trasporto in generale.

Alla luce di tutto questo è normale domandarsi come si evolverà il settore nel futuro più prossimo.

Cosa dobbiamo aspettarci da questo 2023?

Alla luce degli importanti cambiamenti che abbiamo potuto notare, Logcenter ha voluto condividere alcune riflessioni sull’evolversi dello scenario.

  • Adozione di tecnologie sempre più avanzate: 

Nell’ambito della logistica si fa sempre più preponderante l’utilizzo dell’intelligenza artificiale, dell’automazione e della robotica.

L’obiettivo è quello di sfruttare tali strumenti per ottimizzare i processi di movimentazione delle merci, la gestione degli spazi e la pianificazione delle attività.

Se ci fermiamo ad osservare attentamente la situazione, possiamo riscontrare diversi motivi per cui le aziende stanno adottando tecnologie sempre più avanzate in magazzino e nella logistica. 

In primo luogo, l’utilizzo delle nuove tecnologie può aiutare a rendere i processi più efficienti e precisi, riducendo al minimo gli errori e aumentando la produttività. 

Inoltre, queste tecnologie avanzate possono anche aiutare a ridurre i costi operativi e incrementare la velocità di movimentazione delle merci. 

Infine sono un valido strumento per ottenere una miglior tracciabilità dei prodotti, una maggiore sicurezza e una più ampia flessibilità nella gestione del magazzino.

  • Tracciamento e monitoraggio in tempo reale dei prodotti

Il tracciamento e il monitoraggio in tempo reale dei prodotti a magazzino stanno diventando sempre più importanti. Questo poiché consentono alle aziende di avere una maggiore visibilità sulla posizione dei prodotti e sullo stato dei loro inventari, il che può aiutare a ridurre gli errori e aumentare l’efficienza delle operazioni.

Inoltre, il tracciamento in tempo reale può anche aiutare a identificare eventuali problemi o ritardi nella catena di approvvigionamento, permettendo alle aziende di risolverli con rapidità, prendendo delle decisioni informate e tempestive. 

Infine, il tracciamento in tempo reale dei prodotti a magazzino può anche essere utile per soddisfare le esigenze dei clienti e garantire che i loro ordini vengano evasi in modo veloce e accurato.

  • Strategie di magazzino “green”

L’adozione di pratiche sostenibili per ridurre l’impatto ambientale dei processi logistici e aumentare l’efficienza energetica è un altro aspetto che sta assumendo sempre più rilievo e che si evolverà ulteriormente nel prossimo futuro.

Questo perché si sta diffondendo una maggior consapevolezza dell’impatto ambientale dei trasporti e della gestione dei magazzini, di conseguenza sempre più aziende stanno cercando di ridurre le loro emissioni di gas serra. 

Anche la crescente richiesta da parte dei consumatori per prodotti e servizi sostenibili, sta spingendo le imprese a guardare in questa direzione, per poter rimanere competitive sul mercato. 

Inoltre, sempre più incentivi e normative hanno iniziato a promuovere la sostenibilità.

  • Automazione e riduzione della dipendenza dalla manodopera umana

L’adozione di soluzioni di automazione come i robot e i sistemi di trasporto automatizzati per ridurre la dipendenza dalla manodopera umana e far fronte alla carenza di personale è un processo già in evoluzione da qualche anno. 

È la diretta conseguenza, in alcuni settori, della mancanza di manodopera sufficiente, a causa della crescente domanda di servizi di spedizione e consegna veloce. 

Questa carenza di personale può essere dovuta a una serie di fattori, come la scarsa disponibilità di lavoratori qualificati o la difficoltà di attrarre e trattenere il personale a causa di salari bassi o condizioni di lavoro poco attraenti.

Per far fronte a questo problema, molti magazzini stanno adottando soluzioni di automazione e tecnologie che possono aiutare a ridurre la dipendenza dalla manodopera umana. Al tempo stesso però, alcune aziende sono consapevoli dell’importanza dell’intervento umano e stanno cercando di rendere il lavoro in magazzino più attraente offrendo condizioni di lavoro migliori ed opportunità di formazione e crescita professionale.

  • Alla fine di tutto, le persone restano sempre molto importanti 

Nonostante le previsioni di un futuro in cui il lavoro umano sarà sostituito dall’automazione, Logcenter è convinta che le persone rimarranno un elemento chiave all’interno di un magazzino. 

Il mercato ha scoperto che l’automazione non può svolgere compiti in modo completamente indipendente, quindi è fondamentale mantenere i lavoratori umani coinvolti, per garantire che le operazioni continuino a funzionare in modo efficiente. 

I robot possono semplificare le attività manuali ripetitive, ma i dipendenti umani possono concentrarsi su compiti di livello più alto che i robot non sono in grado di svolgere. In altre parole, la forza lavoro umana rimarrà vitale ma potrà essere agevolata e valorizzata dall’automazione.

Vuoi restare al passo con i tempi che cambiano? Affidati a Logcenter!

Logcenter da trent’anni si occupa di logistica integrata ed è costantemente aggiornata all’evolversi dei mercati.

Per questo ha ideato una soluzione ad hoc per chi desidera non perdere competitività, abbracciare le nuove esigenze commerciali e lanciarsi nell’industria 4.0. 

Si tratta del Sistema LMS® (Logistic Management System), un metodo che permette alle aziende di ottimizzare a 360° il proprio reparto logistico, perché ti offre la possibilità di sfruttare nuove tecnologie e restare competitivo.

Scegliere Logcenter al tuo fianco ti permette di contare su garanzie certe e di ottenere importanti benefici, adottando una soluzione completa che comprende più servizi, per cui l’azienda sa di essere coperta da ogni tipologia di problematica.

Ecco cosa ti offre il Logistic Managment System di Logcenter: 

  • Sicurezza e certificazioni
  • Ricambi disponibili in breve tempo
  • Efficienza continua
  • Assistenza rapida
  • Diamo valore alle tue macchine
  • Formazione e sicurezza per i conducenti 
  • Copertura di assistenza gratis fino a 16 mesi 

Clicca qui per ricevere ulteriori informazioni o per richiedere una consulenza GRATUITA con un esperto di Logcenter per capire come puoi potenziare la tua logistica e farla crescere assieme alla tua impresa.