Dal 3 al 7 maggio 2023 si svolgerà a Verona la 31esima edizione di Samoter. In primo piano le tecnologie per il cantiere digitale

Samoter 2023 si preannuncia già un appuntamento dall’alto contenuto tecnologico.

E non poteva essere altrimenti nell’era dell’innovazione digitale, dove la tecnologia è in grado di rendere più efficiente, sostenibile e sicuro ogni settore. Edilizia, cantieristica, movimento terra e sollevamento non fanno eccezione.

Spazio allora al cantiere digitale, a tutte le macchine, le tecnologie, le aziende e gli operatori che ogni giorno portano avanguardia e automazione intelligente in questo mondo.

Samoter Lab

Al Samoter 2023, il cuore del cantiere digitale sarà l’area demo Samoter Lab.

Non un esercizio di stile, ma un vero e proprio cantiere automatizzato e integrato che vedrà all’opera macchine 4.0 e tecnologie di digital control, uno spettacolo ad alto tasso di innovazione tecnologica che andrà in scena più volte al giorno per tutta la durata dell’evento fieristico e che sarà proiettato in diretta sugli schermi presenti all’interno di Samoter Lab nel padiglione 12 e all’ingresso della fiera.

Il Cantiere Digitale nasce dalla volontà di mostrare in concreto la filosofia sottesa a Samoter Lab: l’adozione delle nuove tecnologie rende le imprese del settore construction più innovative, maggiormente competitive e più sostenibili.

Nel Cantiere Digitale verranno dunque evidenziati i vantaggi dell’innovazione tecnologica legata alla connettività e all’utilizzo dei dati in termini di efficienza, grazie all’ottimizzazione dei cicli di lavoro e alla riduzione dei consumi, di produttività, attraverso i sistemi di monitoraggio in tempo reale, e di sicurezza, con il controllo da remoto per interventi in ambienti pericolosi e il rilevamento predittivo dei guasti.

Le presenze confermate

Tra le numerose partecipazioni, spicca il ritorno all’evento di CGT, distributore esclusivo delle linee di prodotto Caterpillar e parte del Gruppo internazionale TESYA.

Hanno inoltre confermato la loro presenza a Samoter, e al salone Asphaltica che si tiene in contemporanea, anche: Ammann, Bobcat, Bomag, Cifa, Dieci, Doosan, Hidromek, Kato Imer, Kobelco, Komatsu, Magni, Marini, Merlo, Sany, Sermac, Sunward, Takeuchi, Venieri, Wacker Neuson, Wirtgen, Yanmar, Zoomlion.

Scopri i 4 webinar di avvicinamento a Samoter 2023:

Macchine da costruzioni verso l’obiettivo zero emissioni: elettrico, ibrido o idrogeno?