Gli articoli più letti del mese per quanto riguarda il settore delle piattaforme aere hanno spaziato dall’apertura della prima filiale italiana di Kiloutou in Italia, alla grande crescita del fatturato e innovazione di Easy Lift e, ovviamente all’attenzione all’ambiente riservata da JMG Cranes e messa in luce al Bauma 2022
Nel dettaglio

Dal 17 ottobre scorso è operativa a Corsico nella Città metropolitana di Milano la prima filiale di Kiloutou in Italia. Un progetto sviluppato in stretta collaborazione con la casa madre francese per poter esprimere l’anima più pura del concept di noleggio made in France attraverso un know how consolidato. Grande impatto e visibilità per una filiale che conta numeri importanti: 3.540 mq, suddivisi in 2.200 mq di piazzale esterno e 1.125 mq interni: 700 di officina, 150 di shop tools, 275 di uffici. Un investimento che supera i 3 milioni di euro.
La filiale disporrà di 60 macchine nuove, integrate da 300/350 tra macchine e accessori, provenienti dalle altre sedi e partirà con un organico di 5 persone.

KILOUTOU apre la sua prima filiale italiana

 

Dare uno sguardo al mercato cattura sempre il vostro interesse, se i numeri poi, sono come quelli di Easy Lift ancora di più. Nuove macchine, record di altezza, partnership vincenti e…fatturato in crescita. Il terzo trimestre di Easy Lift si è chiuso ancora in rialzo rispetto allo stesso periodo dell’anno passato, con:

  • +12% nelle macchine vendute
  • +25% di fatturato

Anche se, la complessità del periodo rischia di minare l’ultimo trimestre Easy Lift è l’azienda delle soluzioni “Simple Inside” e saprà gestire al massiamo anche la difficoltà del momento.

Per Easy Lift +12% di vendite, + 25% di fatturato e un nuovo gigante per il sollevamento: il ragno multifunzione RA53

La consapevolezza sul tema della sostenibilità cresce sempre di più. Le strade da percorrere in questo senso sono svariate e JMG Cranes ne è un esempio, riuscendo a fondere la sostenibilità ambientale con quella sociale. In che modo? Con scelte concrete che vadano a favore dell’ambiente, della comunità e dell’azienda.
L’impegno di JMG Cranes vi ha colpiti, non da meno la loro nuova sede di Sarmato un gioiello green che permette di ridurre notevolmente l’emissione di CO2.

Quando la sostenibilità ambientale si fonde con la sostenibilità sociale. Il caso JMG Cranes