Fronius
Fronius Perfect Charging amplia la gamma dei prodotti Selectiva 4.0 con le nuove classi di potenza 96 e 120 V, rispondendo così alla crescente richiesta di carrelli elevatori per la movimentazione dei carichi più pesanti

La movimentazione di merci pesanti avviene in svariati settori e richiede dei mezzi logistici dedicati. Fino a poco tempo fa questo tipo di carrelli elevatori era azionato prevalentemente da motori a combustione. Ora, complici una maggiore attenzione alla sostenibilità, requisiti più severi e l’efficienza più elevata delle nuove tecnologie, i motori elettrici si stanno diffondendo anche nelle applicazioni per carichi pesanti. Questa tipologia di carrelli richiede delle batterie da trazione con una tensione compresa tra 80 e 120 V e, di conseguenza, di caricatori adeguati. Grazie ai nuovi Fronius Selectiva 4.0 – nelle classi di potenza da 96 e 120 V – queste batterie potranno essere caricate in modo adeguato, con la massima efficienza e sicurezza.

“Con i nostri innovativi sistemi di ricarica agevoliamo il passaggio ad una logistica elettrica e sostenibile. Le nuove taglie dei caricabatterie Selectiva 4.0 96V e 120V sono concepite appositamente per rispondere alle esigenze di chi movimenta merci pesanti. Questi modelli presentano la stessa struttura compatta della gamma esistente e si adattano con la massima flessibilità ai requisiti specifici dei nostri clienti, consentendo la ricarica delle batterie anche in condizioni difficili, con reti elettriche instabili o variazioni estreme di temperatura,” spiega Patrick Gojer, Direttore della Business Unit Perfect Charging.

Gestione ottimale grazie alle opzioni dedicate

I caricabatterie Selectiva 4.0 96V e 120V si possono integrare con opzioni specifiche, così da ottimizzare la disponibilità dei carrelli elevatori anche per i clienti che movimentano carichi pesanti.

La novità introdotta appositamente per questi modelli (96 – 120 V) è l’opzione Fronius Charger Interlock, che assicura la ricarica contemporanea ed equilibrata di due batterie, ideale quando sono entrambe necessarie per l’alimentazione dello stesso carrello. La sua attivazione garantisce una ricarica uniforme degli accumulatori, in modo che siano pronti all’uso nello stesso momento, evitando così la formazione di correnti di compensazione tra le batterie, nonché il consumo non equilibrato delle capacità.

GUARDA IL VIDEO

Le nuove taglie dei caricabatterie Selectiva 4.0 consentono anche di rigenerare le batterie completamente scariche grazie all’apposita curva di carica integrata di serie. Questa funzione offre un importante beneficio dal punto di vista economico perché riduce i costi di gestione legati all’acquisto di batterie nuove o sostitutive.

A queste opzioni se ne aggiungono altre due, già disponibili per la gamma originaria, che possono svolgere un ruolo importante nell’ottimizzazione dei processi intralogistici.

  • Ricarica a temperatura controllata: questa opzione si avvale di un apposito sensore di temperatura che permette ai caricabatterie Fronius di adattare il processo di ricarica in base alla temperatura interna delle batterie. Risulta particolarmente utile nel caso di strutture dedicate alla movimentazione di merci pesanti perché spesso le postazioni di ricarica si trovano all’esterno e per questo sono più soggette agli sbalzi di temperatura
  • Air-Pulse o Sistema di circolazione pneumatica dell’elettrolita: opzione finalizzata a ridurre i tempi di carica delle batterie, preservandone la capacità e le performance.

La scelta di una soluzione di ricarica specifica, come i Fronius Selectiva 4.0 96-120V, garantisce un risultato ottimale alle aziende che si occupano di carichi pesanti perché i caricabatterie sono stati realizzati appositamente per le loro esigenze.