La scorsa settimana è stato registrato un nuovo crollo dei noli container nelle tratte Cina – Italia: -13%.

Il riferimento sono sempre le tariffe riportate nei report Drewry che raccontano, già da svariate settimane, una progressiva diminuzione del costo dei noli marittimi.

Le tariffe sono arrivate ad avere un valore medio a quota 4.472 per l’invio di un box da 40 piedi.

La tratta ad aver segnato il maggiore ribasso è Shanghai – Genova, dove i noli sono a -13%, scendendo sotto i 7mila dollari (6.419 dollari). Un anno fa, spedire un container lungo la stessa tratta sarebbe costato più del doppio (13.646 dollari).

Il calo sulla Shanghai – Genova non è un caso isolato, anche le altre tratte hanno segnato sensibili ribassi:

Shanghai – Rotterdam -10% (6.027 dollari)
Shanghai – Los Angeles -11% (3.779 dollari)
Shanghai – New York -9% (7.701 dollari)

Rotterdam – Shanghai -5% (1.006 dollari)
New York – Rotterdam -2% (1.255 dollari)

In alcune rotte si riscontra anche un lieve aumneto, come Rotterdam – New York (+2%, 6.737 dollari) e Los Angeles – Shanghai (+2%, 1.282 dollari).

[Fonte: supplychainitaly.it]