Sabato 17 settembre 2022 si è svolta l’11esima edizione del Gran Premio Carrellisti, l’evento organizzato da Ungari srl, per conducenti di carrelli elevatori.

I partecipanti si sono sfidati a suon di abilità, destrezza e precisione, testandosi in un percorso di guida sicura creato ad hoc presso la sede Ungari di Cormano.

Sul podio di questa edizione sono saliti

1° classificato Alfieri Carlo – Tempo ufficiale 1:35,00
2° classificato Lokumarakkalage Ruwan Krishantha – Tempo ufficiale 1:41,75
3° classificato Golugorupuge Sajitha Botheju – Tempo ufficiale 1:43,66

Vincitore della Supersfida 2022 Alfieri Carlo

Supercampione Alfieri Carlo – tempo 1:36,10
Sfidante Lokumarakkalage Ruwan Krishantha – tempo 1:44,35

I partecipanti si sono sfidati a bordo degli ultimi modelli del carrello elevatore TRAIGO di TOYOTA con dotazioni di ultima generazione:

  • Sistema SAS (Sistema di Stabilità Attiva) per una maggiore stabilità del carrello
  • I-Tracker connesso ad I_site: dispositivo che ha reso i carrelli 4.0 e interconnessi con l’ambiente circostante

Anche quest’anno, il contesto giocoso e di sfida e stato occasione per creare una maggiore sensibilità e consapevolezza sul tema della sicurezza sul lavoro. Sono oltre 1000 gli operatori che si sono sfidati nelle 11 edizioni del Gran Premio Carrellisti, 1000 persone che hanno acquisito maggiore consapevolezza del proprio ruolo e dei rischi connessi al loro lavoro.
Infatti, i contesti lavoratovi dove è previsto l’uso del carrello elevatore, restano scenari di incidenti e infortuni spesso evitabili.

In Ungari c’è la consapevolezza che l’arte di imparare risulti più piacevole se nasce da un semplice gioco, come insegna il gruppo Toyota (ne abbiamo parlato qui “Giochiamo con Toyota”: il simulation game che cambia l’approccio tradizionale).

Anche i più piccoli hanno avuto modo di divertirsi, sfidandosi con i carrelli elevatori a pedali. Non è mai troppo presto per imparare la sicurezza!