Aliant

Per sostituire le tradizionali batterie a piombo-acido impiegate nei carrelli elevatori, transpallet e muletti, Aliant ha progettato e prodotto la serie MP.

Questa particolare tipologia di batterie ha un formato standard ed è stata concepita per essere plug and play: sostituire così le batterie a piombo-acido risulta essere molto semplice e rapido!

La serie MP di Aliant  

Le batterie MP Motive Power sono totalmente prive di cobalto e realizzate con tecnologia a litio ferro fosfato LifePo4 che le rende prive di manutenzione (comportando una riduzione del TCO o Total Cost of Ownership) e con una vita utile tra 5 e 10 volte superiore rispetto a quelle tradizionali (durata >3000 cicli 80% D.O.D.).

Il loro assemblaggio e collaudo avviene in Italia, con controlli qualità eseguiti dagli esperti Aliant che ne monitorano ogni step produttivo.

Disponibili in formati compatibili DIN con tensioni che vanno da 24Volt a 120Volt, con range di capacità da 110Ah a 1760Ah, sono dotate di Battery Management System proprietario BMS Pegasus con interfaccia di comunicazione CAN Bus 2.0a/CANOpen Cia301.

Inoltre, dispongono di un sistema di comunicazione denominato Athena che consente di monitorare da remoto la batteria rendendo le attività di intervento/service dei tecnici, rapide e semplici.

A discrezione del cliente è possibile inserire il kit di riscaldamento così da estendere le temperature di lavoro e ricarica fino a -30^C continuativi.

Operazioni di ricarica serie MP

A differenza delle batterie a piombo-acido, che necessitano di locali con impianti ad aerazione elevata e devono essere caricate regolarmente a causa dei processi di solfatazione (aggregazione in cristalli del solfato di piombo), le batterie MP hanno una miglior performance e sicurezza di carica e possono essere ricaricate ovunque.
A seconda del modello e del caricabatterie adottato si possono raggiungere performance di ricarica ultrarapide: in soli 30 minuti il 50% dello stato di carica, e in soli 10 minuti di carica il 30%. 

Possono lavorare in costante condizione di biberonaggio senza inficiare sul numero di cicli della batteria, producendo addirittura benefici sull’efficienza degli inverter e dei motori elettrici del carrello.

Concludendo, si può quindi affermare che le batterie MP Motive Power sono perfette per essere impiegate nei carrelli elevatori, transpallet e muletti grazie alla loro struttura compatta e robusta, la loro assenza di manutenzione, la loro efficienza e alla possibilità di essere ricaricate ovunque e in qualunque momento.