Uno dei temi più trattati su TCE Magazine è quello del cleaning, sotto vari aspetti: parlando di e con le aziende protagoniste del settore, proponendo riflessioni su argomenti che stanno a cuore al settore e sulle nuove tendenze, con approfondimenti sulle tecnologie.

Vi riproponiamo di seguito tre degli articoli che, nel mese di maggio, hanno destato più interesse nel pubblico.

 

Il primo è un articolo dove COMAC ci parla di sostenibilità nel cleaning, un vantaggio per l’ambiente ma un affare anche per il business aziendale. L’Azienda infatti racconta di aver recentemente completato il percorso volontario per l’ottenimento di due importanti certificazioni: la ISO 14067 e la SA 8000. Una scelta che si concretizza in tecnologie sostenibili e lavapavimenti a basso impatto ambientale, che rispettano anche i CAM.

Cleaning sostenibile: COMAC fa sul serio con lavapavimenti certificate e in linea con i CAM

 

Nel secondo articolo troviamo invece Bermar che ci parla di tecnologia, presentando due sistemi innovativi che propone ai suoi clienti: un ampliamento della gamma e una specializzazione, tra macchine per il raffrescamento ed esclusive spazzatrici per muletti.

Bermar Servizi: dai raffrescatori alle esclusive spazzatrici per muletti

Il terzo articolo ad aver destato particolare interesse è stato un approfondimento sull’utilizzo di robot e cobot nelle pulizie professionali.

Robot e Cobot: differenze e vantaggi della cobotica