Logimat Masi communication premiazioni
I migliori prodotti del 2022: la cerimonia di premiazione delle eccellenze della logistica apre la nuova fiera di Stoccarda con l'intervento di Johannes Fottner, professore ordinario di Logistica all'Università di Monaco

Prodotti innovativi, che contribuiscono in maniera significativa alla razionalizzazione dei processi logistici, alla sicurezza, alla riduzione dei costi e all’ottimizzazione della produzione nella logistica interna delle imprese.

Il LogiMAT di Stoccarda non tradisce le attese, aprendo la sua edizione 2022 con l’eccellenza e quindi con la cerimonia di premiazione dei prodotti che nel settore si sono distinti grazie alle loro caratteristiche innovative.

I premi “Miglior prodotto dell’anno” sono stati suddivisi in tre diverse categorie:

  • Software, Comunicazione, IT
  • Tecnologia di commissionamento, trasporto, sollevamento, stoccaggio
  • Tecnologia di identificazione, imballaggio e carico, messa in sicurezza del carico

I riconoscimenti sono stati consegnati agli orgogliosi vincitori:

  • Active Shuttle di Bosch (categoria Order Picking, Conveying, Lifting, and Storing Technology), il sistema di trasporto autonomo che sta già facendo il suo ingresso nella fabbrica del futuro: viene implementato rapidamente senza adattare l’infrastruttura di fabbrica esistente. Intuitivo, completamente connesso e sicuro, l’ActiveShuttle automatizza e standardizza il flusso interno di materiali e merci.
  • SYNAOS GmbH con il SYNA.OS Logistics, (categoria Software, Communications, IT) il software che sta trasformando l’intralogistica, utilizzando l’intelligenza artificiale e la tecnologia cloud all’avanguardia per trasformare in realtà la nuova rivoluzione industriale. L’esclusivo sistema operativo software SYNA.OS LOGISTICS sincronizza veicoli, carrelli elevatori e robot mobili in base ai loro dati in tempo reale, sfruttando la loro stessa complessità come vantaggio.
  • SICK Vertriebs-GmbH (categoria Tecnologia di Imballaggio e Carico, Fissaggio del Carico) per il suo sistema di classificazione dei pallet PACS basato sul deep learning.

I vincitori sono stati scelti da una giuria indipendente, composta da rappresentanti dell’industria, della ricerca e dei media, che ha valutato attentamente le soluzioni proposte, attribuendo il premio più ambito nel settore dell’intralogistica.