Aisel Master
Ea Group sarà presente al MECSPE con il carrello frontale articolato Aisle-Master, ideato per corsie strette. In un confronto tra il carrello e le macchine trilaterali e rettratili, Aisle Master si dimostra la soluzione ideale. Vantaggi economici e risparmio di tempo, ecco perchè conviene.

Come fare per ampliare la densità di stoccaggio all’interno di un magazzino movimentato dal tradizionale carrello frontale? Le soluzioni sono molteplici.
Tra le scelte più comuni certamente troviamo:
carrello retrattile
carrello trilaterale
Ma ne esiste una terza, più vantaggiosa e competitiva: il carrello frontale articolato per corsie strette (VNA) Aisle-Master.

Sviluppato in Irlanda, Aisle-Master è il carrello ideale per la movimentazione di merce pallettizata in corsie molto strette.
Aisle-Master racchiude tre carrelli in uno: i vantaggi di un frontale, di un trilaterale e di un retrattile vengono infatti combinati in un unico carrello elevatore.

Usare Aisle-Master nel proprio magazzino significa operare con una notevole riduzione della corsia di lavoro e un significativo aumento della densità di stoccaggio.
Studiato principalmente per la gestione di materiale pallettizzato, copre portate da 1500 a 3000 kg ed è disponibile in versione elettrica, diesel e GPL.
L’altezza di sollevamento raggiunge i 15 metri e il suo design permette di operare in corsie strette fino a 1,9 metri.
I contesti di applicazione sono molteplici, ad esempio:

  • GDO
  • Logistica
  • Edilizia
  • Grandi centri fai da te
  • Industria farmaceutica

Nel confronto con i carrelli trilaterali, Aisle-Master si dimostra un’alternativa più flessibile e meno costosa.

Infatti, se il trilaterale è vantaggioso in termini di velocità di prelievo e stoccaggio delle merci pallettizate all’interno di corsie strette, al tempo stesso può avere delle forti limitazioni.
Il modello Aisle-Master, riesce a garantire invece diversi benefici:

  • Costi più bassi, a partire dall’acquisto, passando alla sua gestione e manutenzione nel tempo
  • Nessuna necessità di installare sistemi di guida, il che comporta, di conseguenza, un’ulteriore riduzione dei costi
  • Totale flessibilità nell’utilizzo del carrello. A differenza di quanto succede con il trilaterale, che non ha applicazione al di fuori di una corsia, con Aisle-Master. (grazie alla sua flessibilità di utilizzo e alle sue ruote in gomma) sarà possibile compiere l’intero ciclo di movimentazione della merce, che dopo essere stata prelevata dalla corsie potrà essere depositata in zone specifiche del magazzino, o direttamente sul camion.

Anche nella sfida con il retrattile Aisle-Master si dimostra la scelta giusta. Infatti, garantisce:

  • Aumento della densità di stoccaggio, dal 20 al 30% in più grazie alla riduzione della corsia di lavoro
  • Maggiore flessibilità. Il retrattile può compiere più operazioni in magazzino rispetto a un trilaterale, ma deve rimanere comunque all’interno di aree con pavimentazione industriale e asfaltata, a causa delle ruote in poliuretano. L’Aisle-Master, invece, grazie alle sue ruote in gomma supera questo limite. Possibilità, quindi, di muoversi anche all’esterno e su terreni dissestati. In questo modo agevola l’intero ciclo di movimentazione dal prelievo in corsia fino al carico del camion.
  • Incremento della velocità di movimentazione, grazie alla visione più diretta e senza interferenze con il montante nella fase di stoccaggio. La maggiore velocità è garantita anche dalla riduzione dei movimenti del carrello che deve muovere solo il suo asse frontale e non l’intera macchina. Il movimento parziale porta con sè ulteriori vantaggi. Infatti, non sarà necessario, a differenza di un retrattile, controllare contemporaneamente il lato di carico/scarico e il lato opposto dello scaffale (per evitare di urtarci contro dopo il prelievo del carico). Si riducono così le tempistiche dell’intera manovra.
  • Miglior comfort ed ergonomia. Con Aisle-Master l’operatore non è costretto a lavorare con la testa costantemente ruotata, come invece accade con il retrattile.

Per poter toccare con mano il carrello articolato per corsie strette di Aisle Master, l’appuntamento è al MECSPE di Bologna Fiere, dal 9 all’11 giugno.
EA Group sarà presente allo stand E12 (Padiglione 33), non solo con l’Aisle-Master, ma anche con le altre soluzioni di movimentazione di merci lunghe/pallettizzate in corsie strette e con i dispositivi 4.0 per il monitoraggio e il controllo del mezzo.

www.eaweb.it