TPE XXL Armanni

La smart factory che produce carrelli e transpallet in grado di soddisfare ogni esigenza di movimentazione merci, dall’impresa artigiana alla grande industria, con un prodotto 100% made in Italy sbarca a Stoccarda.
Non si ferma l’entusiasmo e la voglia di fare di Armanni, che dopo 45 anni di attività e oltre 75mila macchine prodotte, continua a scommettere su progetti innovativi ed eventi come il LogiMAT 2022.

La solida realtà industriale di Albino, ha chiuso il 2021 con un fatturato in crescita del 25% e un portafoglio ordini incrementato del 40% rispetto al 2020.
Numeri che confermano la credibilità e la solidità aziendale di Armanni, che ha basi solide per ampliarsi su nicchie di mercato importanti, con i suoi prodotti customizzati.

Armanni al LogiMAT 2022: tutte le soluzioni presenti in fiera

LogiMAT, la fiera internazionale dedicata alle soluzioni intralogistiche anche quest’anno offrirà una panoramica completa del mercato. All’interno del padiglione 10, Armanni esporrà ben cinque diverse macchine. Scopriamole insieme:

  • TPE PB HL da 11 tonnellate: il transpallet realizzato su misura per una cartiera italiana al fine di agevolare la presa, il trasporto e lo stoccaggio di bobine XXL, dal peso di 11 tonnellate, diametro 2600 mm e altezza 2500 mm.
    La macchina è dotata di motore con servosterzo per agevolare la guida e dell’immancabile sistema di trazione con perno a corpo oscillante. Questo particolare sistema, in fase di brevetto, permette alla macchina di snodare la parte di trazione dalla parte di sollevamento in modo da garantire sempre la massima trazione a terra.
  • DELTA CP con pinza per fusti: si tratta di un carrello elevatore contrappesato uomo a terra, ideale sostituto di un muletto perché consente lo stesso avvicinamento al carico ma con un’importante riduzione dei costi e senza la necessità di patentino di guida. Dotata di pinza speciale per la presa e la manipolazione di fusti, questa macchina è in grado di pinzare il fusto con estrema facilità e di versare il contenuto in un mixer. Completa la macchina il sistema di pesatura integrato che consente all’operatore di monitorare lo svuotamento del fusto in base alla quantità desiderata.
  • SPEEDY con pinza laterale per bobine: è un carrello elevatore della linea Armanni pensato per un utilizzo poco intensivo. Dotato di pinza per la rotazione di bobine, consente all’operatore di afferrare un bobina stoccata verticalmente su pallet e di adagiarla nel macchinario in posizione orizzontale senza il minimo sforzo.
    Un must have per cartiere, aziende di packaging e imprese la cui attività prevede la manipolazione quotidiana di bobine.
  • TPM GAL 12V INOX: è un transpallet in acciaio INOX che solleva il carico ad un’altezza ergonomica per l’operatore, per il prelievo manuale dei pallet. Un vero e proprio supporto salva schiena. La realizzazione in acciaio INOX lo rende particolarmente adatto a settori chimici, farmaceutici e al settore food and beverage in generale.
  • TAVOLA MOTORIZZATA con pianale con sfere a scomparsa: si tratta di una tavola elevatrice motorizzata che consente all’operatore di spostarsi elettricamente una volta che il carico è stato correttamente caricato sul pianale.
    Il pianale presenta delle sfere a scomparsa grazie alle quali è possibile far scivolare il carico quando le sfere sono sollevate e, di fissare il carico al pianale, quando le sfere sono abbassate.
    Inoltre un sensore di sicurezza consente lo spostamento della macchina soltanto quando le sfere sono abbassate e quindi il carico si trova completamente appoggiato sul pianale. Questa macchina è particolarmente adatta per le aziende che devono movimentare stampi e altri carichi da un reparto all’altro.

Per incontrare Armanni a Stoccarda, ricordiamo che esporrà al LogiMAT nel Padiglione 10, Stand G60!