stoccatore
Il mercato vede la presenza di due tipi di stoccatori, quelli uomo a terra oppure quelli uomo a bordo. Ecco come scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Gli stoccatori sono delle macchine da magazzino indicate per le attività di stoccaggio e per la movimentazione di merce su brevi distanze.

Particolarmente maneggevoli, sono progettati secondo criteri ergonomici per massimizzare la produttività dell’operatore nello stoccaggio di merci in scaffali di medio-alto livello.
Sul mercato sono presenti modelli che prevedono la presenza di un operatore a terra, oppure a bordo.

Lo stoccatore uomo a bordo si differenzia dallo stoccatore uomo a terra  per la presenza di una pedana in grado di trasportare l’operatore durante il tragitto percorso.
Gli stoccatori uomo a terra sono dotati di sistemi di sicurezza aggiuntivi, che permettono all’operatore di avere una visuale maggiore e un movimento migliore. Certamente un considerevole aiuto in termini di sicurezza sul lavoro.
Mentre gli stoccatori uomo a bordo, sono perfetti per la movimentazione di merci su distanze più lunghe anche in spazi ristretti.

Quali vantaggi troviamo nell’utilizzo degli stoccatori uomo a terra e uomo a bordo? Li analizziamo di seguito:

Stoccatore uomo a bordo:

  • Efficienza anche nel poco spazio a disposizione per le manovre;
  • un alto livello di sicurezza e comfort per il guidatore;
  • ha un raggio di sterzata ridotto
  • l’operatore rimane più mobile e attivo così da minimizzare le lesioni da sforzo

Stoccatori uomo a terra:

  • ideali per l’uso interno
  • massimo risparmio di spazio in corsia
  • si muove agilmente in corsie molto strette
  • consente all’operatore di posizionarsi al lato del carrello durante le operazioni
  • ideale per la merce pallettizzata

A facilitare la scelta ci pensa Yale con la proposta di stoccatori sia uomo a bordo che uomo a terra, nel primo caso offrendo produttività ed ergonomia, nel secondo invece con la garanzia di movimentazioni precise e migliore visibilità.
Su Tuttocarrellielevatori.it invece, le novità complete sugli stoccatori.

Nel 2020 lo stoccatore ERC 216zi di Jungheinrich vinse il prestigioso iF Design Awards un premio conferito per essere il carrello più compatto della sua categoria grazie alla batteria agli ioni di litio integrata, maneggevole e dalla massima efficienza nelle corsie strette.
Senza tralasciare l’aspetto legato alla sicurezza, conferito dalla piattaforma su tre lati ed il tettuccio panoramico.