La formazione degli operatori di carrelli elevatori oggi rappresenta un vantaggio importante nella logistica. Contrasta la carenza di personale qualificato che in questi anni sta diventando un tallone d’Achille per l’intero settore.
Nell’ottica di offrire un supporto a questa sfida, Tamarri ha pensato e sviluppato uno strumento innovativo che offre la possibilità di incrementare la sicurezza in sede formativa.

Un kit composto da un dispositivo ed un trasmettitore in grado di bloccare i mezzi in movimento durante i corsi di formazione.

Non sempre gli aspiranti carrellisti hanno piena padronanza dei mezzi. L’inesperienza, talvolta diviene sinonimo di rischio per operatori e infrastrutture.
Ed ecco che da questa considerazione Tamarri ha scelto di offrire una soluzione pensata per i principianti che potranno imparare le funzioni del carrello elevatore senza correre il rischio di incidenti. Anche banali.

Il kit stop SS22 è composto infatti da:

  • 1 dispositivo carrello STS90A
  • 1 Trasmettitore a pulsante STS89 (telecomando)

Prendendo ispirazione dai doppi pedali, obbligatori per le auto di scuola guida, Tamarri ha sfruttato le caratteristiche dei dispositivi già utilizzati per rallentamento automatico dei mezzi, semplicemente forzando lo stato del relè di accensione all’interno dell’STS90A, mediante un telecomando.

 

E’ sufficiente premere il pulsante del telecomando per avere un’azione immediata sul relè, che opportunamente gestito, può fermare il mezzo in caso di pericolo.

Inoltre, le distanze sono regolabili, come anche per tutti i trasmettitori facenti parte del sistema SafeTsystem, attraverso APP gratuita Android.

La sicurezza, prima di tutto. Anche in formazione!