― Posticipa dal 6 all'8 aprile 2022 la 16esima edizione della fiera A&T

A causa dell’attuale situazione pandemica, per garantire lo svolgimento delle attività fieristiche in sicurezza, gli organizzatori della fiera A&T hanno deciso di posticipare l’evento, originariamente programmato dal 23 al 25 febbraio, ad aprile. La 16esima edizione della Fiera Internazionale A&T si svolgerà il 6, 7 e 8 aprile 2022, sempre a Torino.

L’evolversi dei contagi pandemici a causa della variante Omicron ha indotto gli organizzatori di A&T a fissare la manifestazione nella prima settimana di aprile, mantenendo intatta la propria formula dei tre giorni con il coinvolgimento di espositori e visitatori provenienti da tutta Italia.

Masi Communication è media partner dell’evento
Scopri come diventare espositore

Si tratta di una scelta responsabile e rispettosa del momento che tutto il Paese sta attraversando: la crescita rilevante di contagi e le soluzioni da parte del Governo per tutelare le persone, il lavoro e l’economia, hanno fatto prevalere prudenza e rispetto.

Nulla cambierà: la location rimane come da tradizione quella di Lingotto Fiere e si conferma l’utilizzo del padiglione OVAL con i suoi 20.000 mq di esposizione di tecnologie e strumentazioni dedicate al mondo industriale, con 6 focus: Smart manufacturing, Controllo della produzione, Controllo dei processi, Additive manufacturing, Testing e Metrologia, Smart Logistics.

Una manifestazione che richiamerà imprenditori e manager di grandi, medie e piccole aziende, pronti a condividere insieme al grande pubblico l’esposizione delle tecnologie industriali di ultima generazione e un programma formativo e narrativo capace di mettere in connessione la grande impresa con la PMI, in linea con il Piano Transizione 4.0 e le opportunità concrete realizzabili grazie al PNRR.

Il commento di Luciano Malgaroli, CEO di A&T

“È stata una decisione, quella di posticipare la manifestazione dal 6 all’8 aprile, dettata da una logica di responsabilità e di rispetto delle persone, accordo con il nostro Comitato Scientifico Industriale, i nostri espositori e tutti gli stakeholder istituzionali che da tanti anni collaborano con noi. In primavera si prevede una situazione complessivamente migliore grazie alle temperature più miti e al completamento del piano vaccinale, questo ci garantirà lo svolgimento della fiera in sicurezza, con maggior coinvolgimento ed entusiasmo delle persone. L’evento A&T è focalizzato sull’esposizione di tecnologie, ma soprattutto sulla condivisione esperienziale di contenuti e progettualità, con al centro le persone, ovvero imprenditori, manager, tecnici e startupper che con le loro narrazioni di business rendono da sempre unica A&T, con iniziative, dibattiti e incontri focalizzati sull’innovazione e su quanto si può immaginare e fare, grazie al PNRR e al trend in crescita della nostra economia, per rendere l’industria italiana ancor più competitiva nel mondo”.