― Il 2021 di Officina del Carrello: un anno che può essere definito “storico” per l'impennata del fatturato e il numero di macchine vendute

Dal record di fatturato all’aumento del numero di macchine vendute, al consolidamento delle partnership: il 2021, per Officina del Carrello, è stato un anno storico, ricco di soddisfazioni. Un anno durante il quale l’azienda friulana, nonostante le difficoltà che hanno toccato tutti i settori, è riuscita a compiere un’importante crescita.

È un dato di fatto che la Supply Chain globale sia congestionata a causa dei problemi di approvvigionamento. Questo cortocircuito logistico generato dal lockdown ha determinato interruzioni nei trasporti e, di conseguenza, ritardi nelle consegne, con forti pressioni nelle catene di fornituraNonostante si tratti di una situazione che ha carattere mondiale e che interessa tutto il nostro settore, Officina del Carrello ha affrontato la situazione fornendo ai propri clienti tutto il supporto necessario.

Per l’azienda friulana, consolidare la partnership con Linde e il valore del proprio brand sul territorio è stato cruciale. Gli sforzi sono stati rivolti al mantenimento e al miglioramento degli standard offerti ai clienti clienti, garantendo la continuità del servizio anche nel difficile periodo storico che stiamo vivendo.

Fondamentale è stata anche la capacità di far comprendere a molte aziende, grandi e piccole, l’importanza di innovarsi guardando al futuro: verso l’industria 4.0, con mezzi all’avanguardia in grado di aumentare le prestazioni aziendali e di renderle di più sicure.

Un tema, questo, diventato cruciale negli ultimi anni e per Officina del Carrello la partnership con Linde in questo senso è stata determinante. La nuova generazione di carrelli Linde, infatti, è dotata di tutti i dispositivi che la rendono perfetta per affrontare le sfide dell’Industria 4.0, per i quali l’impresa friulana fornisce da anni un servizio di manutenzione e assistenza.

Per completare la gamma dei servizi, Officina del Carrello ha anche dato il via a una nuova partnership con Deutz Italy, azienda leader nella produzione di motori industriali per la quale è diventata “centro assistenza e ricambi”.

Il mondo della logistica e del warehouse stanno cambiando in modo sostanziale negli ultimi anni. L’obiettivo di Officina del Carrello è, quindi, fornire soluzioni sempre più integrate e un supporto sempre più completo nella ricerca di soluzioni logistiche all’avanguardia.