Nei mesi scorsi abbiamo assistito a un numero inaccettabile di morti sul lavoro” queste le parole del Presidente Draghi sul tema della sicurezza sul lavoro il 15 Ottobre 2021 nella conferenza stampa del Consiglio dei ministri.
Nonostante l’applicazione delle leggi vigenti, oggi, l’incidenza di infortuni anche letali nel mondo del lavoro è parecchio significativa.

I nuovi decreti si basano sull’applicazione della norma, sul controllo e soprattutto sull’inasprimento delle sanzioni ma questo lascia ancora un rischio residuo elevato che sembra, dalle statistiche, non subire variazioni.
L’analisi a priori, le procedure e l’utilizzo dei DPI sono uno step importante per la sicurezza, ma non sufficiente a seguire il dinamismo degli ambienti operativi di lavoro.

Per fare un passo avanti nella Safety è necessario far ricorso alla tecnologia e in particolare ai sistemi di “prevenzione individuale attiva” come quelli proposti e sviluppati da AME che, attraverso la sensoristica, legata ad un’attenta analisi dei dati, consentono di prevenire e ridurre al minimo gli incidenti sul lavoro.

E’ evidente che la tecnologia oggi ci aiuta a ottimizzare la sicurezza, prevenendo gli incidenti e assicurando la possibilità di interventi in real-time in caso di necessità.
Le soluzioni di AME, grazie alla sua lunga esperienza nel settore e al suo team di R&D interno, ha sviluppato soluzioni di prevenzione attiva come:

  • rallentare automaticamente i veicoli in aree ad alto rischio
  • segnalare presenza e posizione di pedoni intorno al veicolo
  • gestire con alert e rallentamenti le criticità della viabilità aziendale
  • monitorare il personale negli ambienti aziendali più pericolosi.

L’evoluzione dell’offerta di AME non si ferma alla sola risposta operativa in real-time, ma va oltre, usando la Digital Trasformation come strumento, raccogliendo, elaborando e analizzando i dati ottenuti dai sensori installati nell’ambiente.
Questa analisi permette di esaminare il livello di rischio nelle aree operative, puntualmente, suggerendo la miglior strategia da implementare sul campo per creare aree di lavoro più sicure ed efficienti e infine offre la possibilità di controllare i risultati dei cambiamenti/implementazioni fatte, innescando così un circolo virtuoso di miglioramento della sicurezza.

L’obiettivo di AME è migliorare la sicurezza ottimizzando l’efficienza e questo è possibile utilizzando tutti i sistemi di prevenzione attiva EGOpro Active Safety che, fornendo i dati sia di fleet management che di Safety, permettono di fare una valutazione oggettiva del rischio potenziale per ottenere contemporaneamente maggior efficienza e sicurezza

AME ha investito molto nello sviluppo di questi innovativi sistemi di prevenzione attiva, convinta che sia fondamentale utilizzare le nuove tecnologie e la Digital Trasformation nel mondo della sicurezza sul lavoro: è arrivato il momento che anche questo settore prenda coscienza del ruolo fondamentale che ha la tecnologia per il futuro della sicurezza.

AME da sempre ha come Mission quella di “Rendere il tuo mondo un luogo sicuro in cui operare” e, distinguendosi per i suoi valori di eccellenza, tecnologia e partnership, ha la ferma convinzione che non può esistere maggior sicurezza senza progresso e innovazione, così come non può esserci vero progresso senza sicurezza.

Per maggiori informazioni, i riferimenti di AME:
Telephone: +39 055 73921
Email: [email protected]
Web: https://www.ameol.it
Linkedin| YouTube | Facebook | Twitter