Mora S.p.A. nasce nel 1972 con la produzione in serie di carrelli elevatori idrostatici con motore diesel.
Nel 1976 costruisce la prima serie di macchine elettriche con portata fino a 3.5 ton ed in quarant’anni di esperienza arriva all’articolata produzione attuale che colloca la Mora S.p.A. tra i fornitori di alcuni dei importanti gruppi industriali mondiali, con soluzioni innovative per
l’ottimizzazione della movimentazione.
La continua ricerca, volta a razionalizzare gli spazi, trova nei carrelli elevatori Mora una risposta efficace che coniuga elevate portate con dimensioni contenute.
Tutta l’esperienza della catena produttiva converge nella linea di montaggio: personale altamente qualificato segue l’assemblaggio di ogni singolo componente. Questa fase è il tassello finale di un processo produttivo che si svolge interamente all’interno dell’azienda.
Ogni carrello elevatore subisce un collaudo completo: Mora S.p.A. è infatti dotata di tutte le attrezzature e le strumentazioni necessarie alla certificazione delle macchine secondo le normative vigenti.
Negli anni, la qualità, sempre al primo posto nelle diverse fasi della ricerca così come in tutte le fasi produttive, ha trasformato i carrelli elevatori Mora in veri e propri strumenti di produzione, non semplici mezzi per la logistica, consentendo ritmi di lavoro ed efficienza ottimali.

Durante l’ultima edizione della fiera CeMat, Mora ha presentato la sua nuova serie di carrelli elevatori compatti da 7, 8 e 10 ton con motori catalizzati Tier 4F e trasmissione idrostatica elettronica ed il nuovo carrello elevatore elettrico da 1 2 ton.

Mora è in via Grandi 7/9 a Fornovo di Taro – Parma
Per ulteriori informazioni visita il sito www.mora.it o [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here