― Mirco Giannetti, AD Newtecnik, racconta come funziona DAGS, copri forche magnetico antiscivolo e antigraffio per proteggere le attività di movimentazione con i carrelli elevatori

Tra le cause di incidenti nei magazzini c’è l’instabilità del carico.

Proprio a questa problematica ha voluto rispondere Mirco Giannetti, AD Newtecnik, che con la sua azienda propone al mercato DAGS, il copri forche magnetico antiscivolo e antigraffio per carrelli elevatori.

Gli abbiamo chiesto di spiegarci come funziona questo sistema e tutti i vantaggi per chi lo utilizza.

A lui la parola.

Come funziona DAGS?

DAGS è il copri forche che sfrutta le proprietà di 3 materiali sovrapposti: uno magnetico che consente di fissare facilmente il dispositivo alla forca; l’anima metallica al centro che conferisce solidità ed elasticità; quello superiore in gomma, che a contatto con la merce proteggere e crea al contempo il grip antiscivolo.

Il connubio di questi 3 strati ha dato vita a DAGS, soluzione (brevettata) semplice nell’installazione e molto efficace nell’utilizzo.

Su che tipo di macchinari si può utilizzare?

Principalmente su: carrelli elevatori, transpallet manuali ed elettrici, bobcat con forche, prolunghe per forche, trattori agricoli, forche per gru di cantiere… Si possono installare praticamente su tutti i dispositivi a forche metalliche, compresi i cantilever metallici.

I copri forche DAGS sono già diffusi e conosciuti in tutto il mondo, grazie all’accordo di distribuzione con la multinazionale Cascade che raggiunge: Australia, Nuova ZelandaCanada, Stati Uniti e ovviamente Europa.

Dove vengono realizzati questi copri forche?

Vengono ideati e costruiti interamente in Italia, nella nostra sede a San Giovanni in Marignano, in provincia di Rimini. Quindi nessuna importazione! Per questo posso dire con fierezza che i copri forche DAGS sono frutto della creatività e del buon saper fare italiano. Un progetto “Made in Italy” che ci rende molto orgogliosi di distribuire questo prodotto, sia sul territorio nazionale, che per i professionisti di tutto il mondo.

Com’è nata questa idea?

È nata, come la gran parte delle “buone idee” osservando un processo, rilevando un problema e cercando la migliore soluzione. Avevamo notato che, nei processi logistici, capitava troppo spesso che le merci venissero danneggiate o graffiate, anche in maniera evidente, dalle forche dei mezzi utilizzati per la loro movimentazione.

Da qui l’idea di progettare un copri forche che riuscisse a ovviare a questa problematica, proteggendo al contempo anche le merci.

Ma DAGS non risolve solo questo problema, rende anche più sicure le operazioni di movimentazione…

Certo! Infatti il danneggiamento delle merci è solo una delle criticità risolte da DAGS.

L’effetto “grip” della gomma antiscivolo rende più sicuro il carico evitando, il ribaltamento della merce, se non addirittura del carrello elevatore, uno degli effetti provocati da un carico sbilanciato; che potrebbero determinare a loro volta, problemi anche gravi come: infortuni agli operatori, danni alle strutture e possibili fermi macchina; generando perdite di tempo e costi aggiuntivi agli imprenditori.

Queste caratteristiche congiunte rendono quindi DAGS un dispositivo utile in tutti gli aspetti quotidiani della logistica integrata e dell’industria, compresa la sicurezza del lavoro.

 

Se ti interessano ulteriori informazioni sulla stabilità del carico, ne abbiamo parlato, sempre con Newtecnik qui: Copri forche magnetico: la soluzione per l’instabilità del carico.

Newtecnik.it
[email protected] | [email protected] | +39 0541 956374