Dal 7 al 9 settembre, a Verona, si terrà l’edizione 2021 di ISSA PULIRE, il primo evento importante sul cleaning post pandemia.

Masi Communication, oltre ad essere media partner dell’evento, sarà presente tra gli espositori con il suo progetto tuttopulire.it.

ISSA PULIRE vedrà riunita tutta la filiera del cleaning professionale, dopo un periodo molto complesso che, oltre a frenare i momenti di socialità, ha anche posto il mondo del cleaning di fronte ad importanti interrogativi.

Ad essere interrogato sulle soluzioni per uscire dalla pandemia, subito dopo il settore sanitario, è stato infatti il comparto del cleaning. I suoi operatori si sono infatti immediatamente mossi per ideare nuove procedure, soluzioni, tecnologie e dispositivi volti alla sanificazione e alla pulizia degli ambienti.

In questi ultimi 2 anni insomma, la sensibilità verso l’importanza della pulizia è fortemente cresciuta. Ecco perché questa edizione di ISSA PULIRE sarà particolarmente interessate: ricca di novità e con ogni probabilità desterà l’attenzione anche dall’opinione pubblica, non solo dagli addetti ai lavori.

Sono già molti gli espositori che si sono accaparrati uno spazio espositivo, e i motivi, come ricorda la stessa ISSA PULIRE, sono almeno 6:

  • accrescere la visibilità del brand;
  • espandere la clientela;
  • arricchire il proprio network;
  • migliorare e rafforzare la relazione con il proprio target di riferimento;
  • lavorare sulla credibilità e il valore del brand;
  • aggiornarsi sui nuovi trend di mercato.

Per saperne di più leggi anche:

Aperte le candidature al premio “Prodotto dell’anno” per la pulizia professionale

Fiera sì ma in sicurezza: ISSA PULIRE si svolgerà nel quartiere fieristico accreditato GBAC Stat

ISSA PULIRE: la fiera dedicata alla filiera in prima linea contro il covid

A settembre la fiera più attesa del cleaning in Italia: ISSA PULIRE 2021

 

Per ulteriori informazioni: https://www.issapulire.com/it/espositori/partecipare.html