― La norma UNI EN 1829-1:2021 riporta tutti i tipi di pericolo significativi e le possibili situazioni di rischio

E’ entrata in vigore nel 2021 la nuova normativa che contiene i requisiti di sicurezza per le macchine a getto d’acqua ad alta pressione, in cui la pompa è utilizzata per produrre la pressione mediante azionamento con un motore qualsiasi (per esempio, elettrico, pneumatico, idraulico o a combustione interna).

La norma, la UNI EN 1829-1:2021, riporta tutti i tipi di pericolo significativi, le possibili situazioni di rischio che possono manifestarsi durante il montaggio, la messa in servizio e l’utilizzo delle macchine a getto d’acqua ad alta pressione, quando non vengono utilizzate come previsto o in condizioni d’uso improprio che sono prevedibili dal fabbricante.

La norma si applica alle macchine a getto d’acqua ad alta pressione per uso industriale utilizzate per:

  • la pulizia di superfici
  • la preparazione della superficie
  • la rimozione di materiale
  • la finitura superficiale del calcestruzzo
  • il taglio

La UNI EN 1829-1:2021 si applica alle macchine a getto d’acqua ad alta pressione fisse o mobili in cui la pressione dell’acqua è generata da un generatore di pressione/pompa e in cui la pressione massima di lavoro consentita è maggiore del limite superiore fissato nel campo di applicazione della EN 60335-2-79:2012.