Gru girevole JMG Cranes MC50000RE
JMG -MC50000RE – Gru Articolata - Portata 50 t.m – D.I. 5130x2050x2810 mm
― Le gru semoventi elettriche a batteria Carry-Deck sono un modello a torretta girevole a 360 gradi continui ed illimitati, girosagoma e radiocomandate per tutti i loro movimenti

La gamma di gru girevoli di JMG Cranes è progettata per rispondere ad esigenze di agilità e di controllo in spazi ridotti.

Le gru semoventi elettriche a batteria Carry-Deck presentano una torretta girevole a 360 gradi continui ed illimitati, girosagoma e radiocomandate per tutti i loro movimenti.

Il braccio telescopico articolato di cui sono dotate le rende ideali per l’esecuzione di manutenzioni industriali.

PECULIARITÀ: potenza e precisione

Ma entriamo più nello specifico.

JMG –MC100RE – Gru telescopica – Portata Max 10 t – D.I. 4150x1850x1980 mm

 

Nel 2017 nasce la gamma di gru Girevoli di JMG Cranes con la produzione della MC100RE.

La MC100RE è la prima gru semovente elettrica a batteria dotata di torretta girevole a 360 gradi continui ed illimitati, girosagoma, radiocomandata per tutti i suoi movimenti e con stabilizzatori anteriori e posteriori indipendenti di tipo orizzontale e verticale.

Con un peso operativo di 12 t, la MC100RE assicura una portata massima su stabilizzatori di 10 t che, con il braccio in posizione frontale, rimane invariata anche in modalità Pick&Carry, cioè su ruote.
La capacità di carico Pick&Carry con il braccio in posizione posteriore raggiunge le 5,5 t, mentre in posizione laterale è di 500 kg.

Telaio, torretta girevole e braccio sono realizzati in lamiera d’acciaio di qualità piegata e saldata. Il braccio è costituito da tre elementi telescopici di cui uno base e due a sfilamento idraulico proporzionale con angolo di inclinazione pari a +74°/-7°.

Il sistema di sterzatura è posteriore tramite un ponte sterzante con un angolo di sterzatura di +92°/-92°. La trazione è anteriore mediante due motori elettrici da 8,5 kW e beneficia di due ruote anteriori e posteriori superelastiche.

La MC100RE è inoltre dotata di un sistema di frenatura automatico e da un impianto idraulico alimentato da una pompa a ingranaggi silenziata da 20 kW.

La sicurezza della gru si fonda su un sistema elettronico limitatore del carico e del momento (L.M.I.) a norme CE.

Nel 2019 nasce la prima gru articolata della gamma girevole di JMG Cranes la MC50000RE.

Una volta stabilizzata la MC50000RE permette la rotazione idraulica del braccio su torretta girevole a 360° continui ed illimitati. Il peso si attesta sui 22.000 kg comprensivi di zavorre. In fase di lavoro però tutto cambia: la MC50000RE vanta un’area massima di stabilizzazione di 4.850 mm, quadrata, dove la ralla risulta centrata.

La stabilizzazione è in ogni caso di tipo continuo e si adatta alla posizione del braccio e allo sfilo necessari. Il braccio è a 7 sfili, grazie ai quali lo sbraccio massimo si attesta a 16,45 m mentre sono 20 i metri di altezza massima raggiungibile. A 4 m dalla ralla la capacità di sollevamento è massima e arriva a 9.430 kg.

La MC50000RE mutua dalle pick&carry il telaio e tutte le componenti afferenti ad esso: così oltre ai 4 stabilizzatori a traversa singola, sui lati trovano posto le batterie (48+48 V – 1.240 Ah in grado di garantire 8 ore di autonomia di lavoro) mentre la parte frontale del telaio custodisce il cuore dell’impianto idraulico con il relativo serbatoio.

Posteriormente vi è il controllo dello sterzo e del vano elettrico. I motori elettrici di traslazione sono sugli assi, vicino alle ruote che montano pneus cushion da 28” antitraccia.

La trazione è anteriore mentre lo sterzo è a rotazione posteriore (+90°/-90°). La MC50000RE può essere trasportata su un normale semirimorchio, inoltre è equipaggiata con un display a bordo macchina e dotata di n° 2 zavorre da 1.000 kg l’una, che possono essere rimosse per il trasporto.

La cosa interessante che l’ufficio R&D di JMG Cranes ha pensato di rendere la MC50000RE operativa anche senza zavorre installate, ciò comporta una leggera riduzione delle prestazioni, compensata però dal fatto di aver risparmiato 2.000 kg nel trasporto, che a volte fanno la differenza.

L’ultima chicca è il genoma delle pick&carry che pulsa nella MC50000RE: la macchina è stata progettata anche con modalità operativa pick&carry. Nella particolare configurazione con braccio chiuso, orizzontale e fronte macchina, la MC50000RE può traslare con una portata residua di 7 t.

JMG –MC22.5RE – Gru Articolata – Portata Max 22.500 kgm – D.I. 4150x1850x2100 mm

Ed ecco la nuovissima MC22.5RE, dotata anch’essa di una rotazione idraulica del braccio su torretta girevole a 360° continui ed illimitati, di stabilizzatori anteriori e posteriori indipendenti di tipo orizzontale e verticale e radiocomandata.

Ma vediamone più da vicino qualche dettaglio.

La nuova MC22.5RE è un binomio tipico di JMG Cranes, prestazioni elevate in dimensioni da modellino: 1.850 mm di larghezza per 4.150 mm di lunghezza e 2.100 mm di altezza.

Il peso si attesta sui 12.500 kg comprensivi delle zavorre.

Ma in fase di lavoro tutto cambia: la MC22.5RE vanta un’area massima di stabilizzazione di 3.925×3.030mm, sulla base della quale il braccio gru può operare, anteriormente, con uno sbraccio massimo di 11,56 metri, mentre sono 14 i metri di altezza massima raggiungibile dai 7 sfili.

A 4 metri dalla ralla la capacità di sollevamento è massima e arriva a 4.100 kg, valore analogo anche in altezza a 7 m.

Posteriormente e lateralmente, invece, sbraccio e altezza operativi massimi sono identici ma le portate scendono a mano mano che aumenta la distanza dalla ralla, sia in orizzontale che in verticale.

Se si aggiunge jib (disponibile come optional), a parità di area di stabilizzazione altezza e sbraccio massimo diventano, rispettivamente, 22 e 20 metri, mentre variano leggermente le portate.

SCHEDA TECNICA

Momento statico
Altezza massima
Angolo di inclinazione
Tempo di rotazione
Larghezza
Lunghezza
Altezza
Peso

22.500 kgm
14 m
80°
70 s
1.850 mm
4.150 mm
2.100 mm
12.500 kg

 

JMG Cranes S.p.A.

Sales & Service Office
Via Bergamo, 142, 26100 Cremona – Italy
+39 0372 1786738

Production Plant
Via Sito Nuovo 14, 29010 Sarmato (PC) – Italy
+39 0523 8486
[email protected]