Lavapavimenti e spazzatrici ogni giorno tutelano la pulizia e la sicurezza all’interno dei luoghi di lavoro.
Per questa ragione, badare alla manutenzione delle macchine che si utilizzano e che svolgono un ruolo così importante, è importantissimo per le aziende.
Anche perché un corretto mantenimento di questi grandi aiutanti ne può aumentare la durata, comportando un risparmio di tempo e denaro significativo.

Quali sono le regole d’oro per una corretta manutenzione di lavapavimenti e spazzatrici?

E’ bene distinguere le buone pratiche tra un prima e un dopo di ogni utilizzo.
Prima di ogni uso, bisognerebbe:

  1. Controllare che la batteria sia completamente carica, al suo massimo livello di energia
  2. Controllare la lama tergi-pavimento: se usurata, può essere rigirata senza comportare ogni volta una sostituzione
  3. Controllare l’usura della spazzola o del disco
  4. Fare un check del serbatoio di recupero e della retina filtro: il primo deve essere vuoto, la seconda pulita e pronta all’utilizzo
  5. Riempire il serbatoio per la soluzione chimica con acqua pulita e non residua, utilizzando come detergenti solo quelli approvati per la pulizia industriale
  6. Controllare le minigonne della testa dello spazzolone per esser sicuri non siano danneggiate

Dopo ogni utilizzo, invece, sarebbe il caso di:

  1. Svuotare il serbatoio di recupero dello sporco eliminato dai pavimenti, a macchina spenta
  2. Svuotare il serbatoio della soluzione chimica e sciacquarlo accuratamente in modo da evitare il deposito di residui e la contaminazione dell’acqua per un successivo utilizzo
  3. Pulire il filtro del serbatoio possibilmente con acqua pura
  4. Pulire la spazzola o il disco e la lama tergi-pavimento verificando che non ci siano eventuali danni da usura che ne richiedano la sostituzione
  5. Pulire la macchina (per la spazzatrice basterà un detergente multiuso e un panno umido)
  6. Ricaricare la batteria, se la macchina è stata utilizzata per oltre 30 minuti, in modo che sia pronta per il prossimo utilizzo

Mantenere lavapavimenti e spazzatrici efficienti non è complicato. Ma le regole per la loro manutenzione devono essere rispettate in maniera ferrea.
Ecco perché spesso seguire i segreti ed i suggerimenti di produttori e operatori di settore può essere utile: per mantenere alta la produttività e la sicurezza all’interno degli ambienti di lavoro. Risparmiando, laddove possibile, sui costi operativi, spesso anche elevati.