― La nuova serie MPX di transpallet con pedana operatore offre impressionanti caratteristiche di ergonomia, studiate e progettate in base alle esigenze degli operatori. I modelli MP20-30X sono ideali per le applicazioni di intensità medio-alta e possono essere manovrati agilmente anche negli spazi di lavoro più ristretti. Un ampio assortimento di opzioni e dotazioni innovative consente di personalizzare i carrelli della serie MPX per le esigenze specifiche di ogni applicazione

Il comfort degli operatori di un’azienda è un requisito fondamentale laddove si voglia mantenere una produttività elevata. I carrelli devono essere capaci di operare in perfetta armonia con le risorse che li utilizzano, richiedendo il minimo sforzo di azionamento durante il lavoro.
La nuova serie MPX di transpallet con pedana operatore creata da Yale Europe Materials Handling è stata realizzata con questa filosofia, per garantire ergonomia ed eccellenti livelli di manovrabilità.

I transpallet con pedana operatore YaleMP20-30X sono stati studiati e progettati in base alle esigenze degli operatori per le applicazioni di trasporto orizzontale dei carichi,” ha spiegato Gianbattista Scaramuzza, Senior Product Strategy Manager, Warehouse Products per Yale. “Anche negli ambienti di lavoro più congestionati, questi nuovi carrelli a basso sollevamento consentono agli operatori di lavorare con la massima efficienza senza affaticarsi. Per le aziende che mirano a ridurre l’affaticamento degli operatori e ad accrescerne la produttività, i carrelli della serie MPX sono la soluzione perfetta da integrare alle flotte“.

Ideali per le applicazioni di intensità medio-alta, i modelli MP20-30X possono essere utilizzati per le operazioni di carico e scarico di mezzi di trasporto, per attività di banchina, come pure per attività di commissionamento e di cross docking.

La testa del timone dei carrelli serie MPX presenta impugnature di conformazione ergonomica con protezione integrale delle mani e funzione di richiamo automatico a molla in posizione verticale del timone quando viene rilasciato dall’operatore.
I pulsanti di comando a farfalla di grandi dimensioni sono stati studiati per adattarsi al movimento naturale del pollice, e tutti i componenti del cruscotto sono immediatamente a portata di mano.

I carrelli della serie MPX consentono inoltre agli operatori di selezionare la modalità di guida a loro più congegnale, invece che costringerli ad adattarsi ad un unico stile di guida.

La pedana ammortizzata

Tre sono le configurazioni possibili per i carrelli della serie MPX:
In versione con pedana richiudibile e braccetti laterali (per i responsabili operativi che preferiscono la versatilità di passaggio dalla modalità operatore a terra/operatore a bordo);
Due versioni con pedana fissa: una con protezione posteriore permanente, l’altra con protezioni laterali permanenti per l’operatore.

Inoltre, per rispondere alle esigenze di applicazioni specifiche, sui carrelli con pedana fissa e protezioni laterali può essere montato un sensore presenza piede che permette al carello di essere guidato solo con operatore a bordo.

La pedana operatore dei nuovi carrelli Yale serie MP20-30X è stata progettata per consentire di assumere nel massimo comfort varie posizioni di guida, mentre il tappetino in gomma offre maggiore aderenza e svolge una funzione antiscivolo durante gli spostamenti” ha spiegato Scaramuzza.

I carrelli della serie MPX presentano una serie di nuove caratteristiche che consentono agli operatori di movimentare i carichi con la massima fluidità ed efficienza. La nuova e robusta progettazione dei braccetti richiudibili offre stabilità e sicurezza con il carrello in movimento, riducendo inoltre i costi di manutenzione e accrescendo la produttività.

Oltre a permettere di manovrare negli spazi di lavoro più angusti, la nuova serie consente di movimentare i carichi su lunghe distanze con portata da 2 a 3 tonnellate.
Le forche di nuova progettazione sono disponibili in varie misure di lunghezza, e i clienti possono inoltre scegliere tra due altezze delle forche, in base alle esigenze specifiche della propria applicazione.
La vasta gamma di opzioni forche consente alla Serie MP20-30X di trasportare contemporaneamente fino a due pallet o tre Europallet disposti trasversalmente.

I carrelli della serie MP20-30X consentono ai responsabili operativi di scegliere tra le soluzioni di alimentazione più adatte alle proprie esigenze, tra cui le versioni con batterie al piombo acido e agli ioni di litio. Il design durevole e il basso consumo energetico consentono di tenere sotto controllo i costi di esercizio.

L’assortimento di dotazioni e opzioni innovative

Configurati a misura dei requisiti applicativi con un vasto assortimento di dotazioni e configurazioni opzionali, i carrelli possono essere dotati della funzione opzionale Smart Lift che consente di sollevare i carichi e iniziare a trasportare i pallet prima che le zanche siano completamente sollevate, evitando che l’operatore sia costretto a mantenere premuto di continuo il pulsante di comando.

Invece, su richiesta è disponibile un timone regolabile in altezza, particolarmente utile per una vasta gamma di applicazioni. Semplicemente regolando la posizione del timone, gli operatori possono configurare il carrello sulla posizione di guida che ritengono più comoda.

Infine, per l’operatività in ambienti scarsamente illuminati, i carrelli Yale della serie MPX sono disponibili con un pacchetto di fari di lavoro che consente di illuminare la zona di carico e di lavoro. La versione per celle frigo consente di utilizzare i carrelli della serie MPX in ambienti con temperature sino a -30°C senza comprometterne in alcun modo le prestazioni.

Siamo veramente orgogliosi di presentare la nostra nuova serie di carrelli MPX. Yale si è impegnata attivamente nell’individuare e realizzare caratteristiche e soluzioni che ottimizzano il comfort e la facilità di lavoro per gli operatori, aiutandoli a fornire i livelli massimi di produttività nelle applicazioni più intensive. Siamo convinti del fatto che la serie MP20-30X risponda egregiamente a tutte queste esigenze e rappresenti una soluzione ad elevato valore aggiunto per le operazioni di magazzino“, ha concluso Scaramuzza, il Senior Product Strategy Manager, Warehouse Products per Yale.

Per ulteriori informazioni sulla gamma di attrezzature per la movimentazione di materiali Yale, visitate il sito www.yale.com