JLG Industries Inc., azienda del gruppo Oshkosh Corporation [NYSE:OSK], leader globale nella produzione di piattaforme di lavoro aeree e sollevatori telescopici, annuncia che non parteciperà al Bauma 2022.

La pandemia globale ha causato un cambiamento nel comportamento dei nostri dipendenti, dei nostri partner e dei nostri clienti. La tecnologia ha accelerato e migliorato le esperienze virtuali. Il coinvolgimento e la condivisione delle informazioni on-line ci consente ora di costruire una “Nuova Prospettiva” e ci ha fatto riconsiderare alcuni dei nostri sforzi di marketing più tradizionali. Di conseguenza, continueremo a fare leva e investire in queste nuove tecnologie in evoluzione per presentare i prodotti JLG con modalità innovative ed entusiasmanti, per coinvolgere e collaborare con la nostra clientela globale”, ha commentato Karel Huijser, General Manager e Vice President di JLG per EMEAIR.

Tutte le attività di marketing che JLG ha pianificato includono sia piccoli eventi locali di persona, che eventi ibridi, lasciando spazio anche ad esperienze virtuali personalizzate che integrano perfettamente i canali di marketing digitale e tradizionale.

Huijser ha concluso: “Coglieremo l’occasione per presentare le soluzioni JLG per cantieri e per evolvere la nostra linea di piattaforme di accesso a basse quote, nonché le nostre più recenti tecnologie elettrificate e con impatto ambientale sostenibile. In tale prospettiva investiremo sempre di più nel coinvolgimento digitale e lo abbineremo a eventi locali più piccoli, riducendo al minimo la nostra impronta di carbonio. Questo approccio e la nostra “Nuova Prospettiva” offriranno ai clienti la flessibilità di interagire con noi sia di persona che digitalmente”.

Malgrado la decisione di ritirarsi dal Bauma 2022, JLG non ha escluso che prenderà parte all’evento nel prossimo futuro.