― Dal 1° gennaio 2021 Unicar è distributore ufficiale di Yale per tutto il territorio italiano: un grande successo, che premia l’impegno costante dell’azienda di Nibionno e la sua lunga storia nel settore del material handling

Un nuovo grande traguardo è stato raggiunto da Unicar, l’azienda di Nibionno con una storia trentennale nella commercializzazione di carrelli elevatori, che dall’inizio di quest’anno è diventata ufficialmente l’importatrice e distributrice esclusiva del marchio Yale per tutta l’Italia.

L’azienda ha gradualmente ampliato, nel corso degli ultimi decenni, la sua presenza in tutte le regioni italiane. Per completare la sua espansione mancavano solo le aree di Milano e di Bergamo, che sono state annesse all’inizio del 2021 con l’integrazione del contratto con Yale.

Fedele al suo motto identitario di “realtà in movimento”, Unicar estende così su tutto il territorio nazionale la capillarità della sua rete commerciale, che ha raggiunto il ragguardevole numero di 4 filiali e di 26 concessionari.

Una notizia che ci fa onore – dichiara il vicepresidente di Unicar Luca SpreaficoSiamo partiti agli inizi degli anni Novanta gestendo solo il Nord Italia, poi progressivamente abbiamo esteso in modo capillare la nostra presenza. Abbiamo investito moltissimo nel corso degli anni per aprire nuove filiali e per far salire a bordo con noi nuovi concessionari: ora siamo finalmente riusciti a coprire tutte le regioni italiane con i nostri punti vendita o di assistenza. Abbiamo creduto nelle nostre capacità, nel prodotto e nel brand che rappresentiamo e gli sforzi compiuti in questi anni ci hanno dato ragione, consentendoci di conquistare la gestione di tutto il territorio italiano”.

La storia della partnership di Unicar con Yale nasce nel 1992, con l’ingresso del produttore nordamericano nel mercato del Nord Italia: oltre alla sede di Nibionno, la rete commerciale era composta da una decina di concessionari. Già nel 1993 fu fondata la filiale di Ravenna, seguita da quelle di Torino (2010), Bologna (2015) e Verona (2019), mentre il numero dei concessionari cresceva progressivamente.

Per conquistare nuovi clienti, oltre che ai cospicui investimenti, Unicar si è affidata anche a una strategia commerciale mista: la presenza di filiali dirette, nelle zone in cui il mercato del material handling è più importante, e la progressiva espansione dei concessionari, che rivestono un ruolo fondamentale per sua la rete commerciale proprio perché sono profondamente radicati nel territorio di appartenenza e sono strettamente legati alla cultura imprenditoriale locale.

Il passo successivo del consolidamento della rete prevede ora la stabilizzazione della presenza commerciale di Unicar anche su Milano e Bergamo, che rappresentano le aree più importanti del mercato italiano nel settore del material handling.

Grandi novità attendono inoltre Unicar anche per il prossimo futuro: entro la fine del 2021 la sua rete si consoliderà con l’acquisizione al 100% della prestigiosa e storica azienda toscana Nonni Carrelli Elevatori, che manterrà comunque il proprio nome per garantire la sua visibilità nella realtà locale.

Per informazioni sui carrelli elevatori Unicar-Yale:
info@unicar-yale.it031.5621800