Un risparmio del 50% sotto forma di credito di imposta sull’acquisto di un nuovo carrello Armanni: oggi è realtà grazie ad Armanni® Connect 4.0.
Un modulo in grado di rendere le macchine del marchio 4.0 ready!

Cos’è Armanni® Connect?
Armanni® Connect è il nuovo strumento per la gestione digitalizzata ed efficiente dei carrelli del marchio, grazie al quale è possibile avere un monitoraggio in tempo reale sia sul singolo carrello che sulla flotta aziendale.
Un modulo che consente di ottimizzare la gestione del parco macchine, di incrementare la sicurezza degli operatori e di risparmiare sull’acquisto di un nuovo carrello, grazie al credito di imposta.

Come funziona Armanni® Connect?
Armanni® Connect dota il carrello di una scatola nera che registra gli urti, le buche, le ore effettive di utilizzo, errori, stato della batteria e anomalie di qualsiasi genere.
Grazie alla connettività avanzata, consente una rapida accessibilità ai dati attraverso tutti i devices come smartphone, tablet e pc, grazie al sistema Wifi e GPRS integrato.
E’ in grado di localizzare e rintracciare in tempo reale il carrello, attraverso il sistema GPS dedicato.
Attraverso Service Alerts le scadenze delle manutenzioni programmate possono essere pre-impostate dal gestore della flotta e quindi notificate al momento opportuno.

Più sicurezza nella gestione dei carrelli
Inoltre, grazie a Datalogger, lo stile di guida degli operatori può essere analizzato e fornire dati sulle modalità di utilizzo di ogni operatore.
Grazie alla checklist pre-operativa, offre la possibilità di richiedere una verifica delle condizioni del carrello prima di ogni uso e turno.
E, attraverso il controllo accessi, è possibile garantire l’accesso solo agli utenti che siano autorizzati attraverso badge RFID identificativo.

Industria 4.0: per Armanni il futuro è già arrivato
Essere in linea con Industria 4.0 significa un vero passo in avanti per la nostra azienda – sottolinea Daniele Armanni -. Grazie allo sviluppo di questa nuova tecnologia siamo la prima azienda che apporta questo genere di interconnessione su un carrello customizzato. Con Armanni Connect 4.0 il carrello diventa ancora più personalizzato perché il gestore del carrello o della flotta è in grado di monitorare a distanza lo stato di salute e di utilizzo della macchina. Nel panorama italiano, risulta particolarmente utile poiché, se installato su macchine come carrelli ad alta portata, trainatori, tavole motorizzate o carrelli con pinza idraulica permette maggior libertà nell’acquisto grazie all’agevolazione fiscale del credito di imposta“.

Un optional grazie al quale le macchine Armanni diventano 4.0 ready, ossia predisposte per i benefici industria 4.0. Per completare la procedura, ricordiamo che occorre sempre un perito esperto (che Armanni può consigliare) che certifichi la procedura di interconnessione.