― Una guida per fare chiarezza nell'acquisto di tecnologie relative al sollevamento, logistica e movimentazione delle merci, tecnologie che rientrano negli incentivi 4.0

Il Piano Industria 4.0 permette di accedere a importanti servizi e bonus per digitalizzare le imprese.

Chiunque abbia acquistato, o sia in procinto di acquistare, un carrello elevatori, una piattaforma, una macchina per il sollevamento… si sarà posto alcune domande:

Rientra nell’Industria 4.0?
Ho accesso agli incentivi?
Come faccio ad esserne certo?
Quali documenti devo preparare?

Per rispondere a tutte queste domande AISEM e ICIM hanno redatto un Position Paper:

Le novità del piano transizione 4.0 per
logistica, sollevamento e movimentazione

>>> Scarica qui il documento <<<

La guida, rivolta alle aziende di tutti i settori merceologici, vuole fare chiarezza nell’acquisto di tecnologie relative al sollevamento, logistica e movimentazione delle merci, tecnologie che rientrano negli incentivi 4.0.

Il commento di Maurzio Tansini, presidente AISEM

“[…] Il piano Transizione 4.0 nasce nell’ambito di una visione strategica: sostenere il Sistema Paese nel compiere i passi necessari per rimanere al pari dei grandi paesi europei e mondiali, e permettere ad aziende di ogni dimensione di realizzare importanti investimenti guardando al futuro.

Conoscerne i requisiti risulta fondamentale in questa fase.

È importante evitare il rischio di non rispettare correttamente i requisiti richiesti dal Piano, e di incappare in sanzioni. Tramite il supporto di AISEM e ICIM sarà possibile comprendere le misure previste e avere ben chiari i requisiti di accesso agli incentivi. Sarà poi fondamentale trasmettere alle aziende la cultura del giusto utilizzo degli incentivi, evitando lo spreco.

L’obiettivo di questa guida è quindi fornire indicazioni e strumenti chiari per focalizzare l’attenzione su acquisti mirati ed intelligenti, commisurati alle strategie aziendali presenti e future. Non lo facciamo da soli, ma insieme a chi, come ICIM SpA, può dare le più corrette indicazioni su come sviluppare, effettuare e tutelare nel tempo un investimento in questo settore”.