― L’ETS One consente di accedere alle agevolazioni 4.0 sulle flotte a noleggio e sulla vendita, mantenendo alte le performance dei mezzi e un ambiente di lavoro sicuro

Uno dei più comuni strumenti di lavoro all’interno delle aziende e dei magazzini sono sicuramente i transpallet e i timonati, fondamentali per la movimentazione delle merci grazie alla loro semplicità di utilizzo.
Infatti, la quantità di merci che ogni giorno attraversano le aree industriali e produttive sono tantissime. Perciò, grazie a questo funzionale carrello le merci all’interno di depositi e siti di stoccaggio possono essere trasportate con relativa facilità.

Per mantenere alte le performance e garantire un ambiente di lavoro sicuro è importante dotare i carrelli di tecnologie che consentono di monitorare lo stato della flotta e il periodo di attività dei mezzi.
In tal senso, è possibile programmare le manutenzioni dei mezzi prolungando la vita utile del mezzo oltre ad aumentare la sicurezza.

L’ETS One, fleet management di Kiwitron pensato per i timonati e i mezzi leggeri, è dotato delle funzionalità necessarie per una gestione efficiente della propria flotta (localizzazione, ore di lavoro, eventuali urti e stato della batteria).

Che cos’è l’ETS One e perché è utile per le aziende

L’ETS One si installa direttamente sul mezzo, senza apportare alcuna modifica alle impostazioni di fabbrica, e consente di accedere alle agevolazioni 4.0 riducendo i costi di acquisto dei veicoli.

Il sistema consente di scaricare e memorizzare i dati sui mezzi in tempo reale sul cloud di telecontrollo, dove è possibile scaricare i rapporti sugli utilizzi per un’analisi dell’efficienza aziendale.
L’interfaccia e il protocollo RS232 rendono l’ETS One un fleet management unico, flessibile e adatto alla comunicazione con altri dispositivi.

In primo luogo, il sistema consente di attivare dei relè per gestire eventuali funzioni ausiliarie.
In secondo luogo, l’ETS One consente di recuperare i dati provenienti dalla sensoristica originale del veicolo per effettuare il controllo da remoto.

La soluzione 4.0 ready di Kiwitron per la vendita e il noleggio

Lo sapevi? Il fleet management ETS One proposto da Kiwitron per i timonati e transpallet consente di accedere ai benefici fiscali dellIndustria 4.0.

Le soluzioni 4.0 ready di Kiwitron consentono di accedere alle agevolazioni 4.0 in linea con le direttive sulle certificazioni per le macchine industriali.
Infatti, i dispositivi di Fleet Management ETS di Kiwitron presentano sin da subito l’integrazione automatizzata al cloud di telecontrollo mezzi per la raccolta e l’analisi dei dati.

Il requisito di interconnessione viene soddisfatto in maniera differente per il noleggio e per la vendita.
Infatti, per le flotte a noleggio è necessario impostare l’area di lavoro con il sistema di localizzazione dell’ETS One o utilizzare un badge per la gestione degli accessi.

Al contrario, per la vendita dei mezzi abbiamo ideato una soluzione 4.0 ready utilizzando uno dei più comuni strumenti di lavoro nelle aziende: il lettore bar code.

Se l’ETS One raccoglie i dati sui mezzi, per accedere alle agevolazioni 4.0 sulla vendita è necessario raccogliere anche i dati relativi alle attività dell’azienda.

Di quali dati si tratta? Semplice, devono essere raccolti tutti i dati dei colli, ovvero i beni, che vengono scannerizzati in magazzino durante la giornata lavorativa.
La connessione del sistema ETS One al lettore bar code consente di raccogliere questi dati in modo semplice.

Sul cloud di Kiwitron sarà possibile visualizzare tutti i dati utili come la data, l’ora e il mezzo che ha scannerizzato il pacco.
Infine, i dati raccolti possono essere scaricati nei rapporti giornalieri oppure è possibile ricevere i rapporti in modo automatico sulla mail.

Cosa aspetti? Rendi il tuoi mezzo 4.0 con Kiwitron!