Banner-CeMATLa logistica oggi è chiamata a rispondere a nuove sfide e nuove esigenze, la mobilità delle cose non deve intralciare le richieste dei consumatori, sempre più sofisticate, e le necessità delle aziende, sempre più parte di reti.
Il prossimo 28 giugno Milano ospiterà un interessante convegno proprio su questo tema, giunto alla sua seconda edizione: L’innovazione nella Supply Chain.
L’evento, proposto da LogisticaEfficiente con la collaborazione di aziende leader nel mercato, è gratuito e si terrà presso l’Hotel Ramada Plaza (Via Stamira D’Ancona, Milano), dalle 9.00 alle 17.30, un’intera giornata di lavoro dedicata a temi attualissimi, in compagnia di grandi esperti, manager e ingegneri, un confronto sulla nuova sfida della logistica: rendere reale l’interconnessione virtuale, rispondere con flussi di materiali e con spostamenti reali di merci, alle domande del mercato.

E reali saranno anche i temi e le questioni trattate: i benefici del riordino supportato da un sistema di previsione (riapprovvigionamento periodico, incremento delle vendite grazie ad una maggiore disponibilità dei prodotti, riduzione dei tempi e dei costi di fornitura/consegna e delle scorte con l’ottimizzazione degli acquisti); come la logistica interna può seguire l’evoluzione della supply chain (l’evoluzione del contesto economico, le implicazioni strategiche negli ambiti produttivi, progettazione strumenti e tecnologie innovative come leve di azione); si parlerà anche di industria 4.0 e delle nuove frontiere del software di planning, scheduling & execution, anche con l’analisi di casi di successo.
Si entrerà nel merito della gestione ottimizzata del magazzino, garanzia di ottime performance per l’azienda, luogo centrale dell’operatività quotidiana ma anche campo di gioco dove poter vincere le sfide della logistica di oggi; si parlerà della migliore gestione anche per quanto riguarda il parco vettoriale, per garantire una migliore risposta alle esigenze dei clienti. L’innovazione in azienda verrà trattata analizzando: una nuova metodologia di picking che consenta di essere sempre più competitivi, App e tecnologie per l’innovazione, sistemi di pianificazione e ottimizzazione dei trasporti, Cloud, robot mobili e veicoli autonomi, nuove tipologie contrattuali.

I consumatori oggi hanno accesso a svariate gamme di prodotti, ma anche a vari canali di distribuzione e a informazioni che hanno abbattuto le barriere geografiche, per questo le loro esigenze sono sempre più affinate, si aspettano che anche la mobilitazione delle merci possa seguire gli stessi ritmi. Lo stesso vale per le aziende che sono sempre meno solitarie e sempre più parte di una catena, acquistano, producono e vendono ovunque i propri prodotti e servizi. È compito della logistica rendere reale questa interconnessione e sostenere lo sviluppo di reti e catene virtuose per la mobilitazione.

Di tutto ciò si parlerà a Milano, il prossimo 28 giugno, alla seconda edizione del convegno L’innovazione nella Supply Chain:
Hotel Ramada Plaza (Via Stamira D’Ancona, Milano), dalle 9.00 alle 17.30, evento gratuito.

CeMAT 2016

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here