Sono progettate per soddisfare i più elevati standard in termini di sicurezza, facilità d’uso e durata. Crown ha lanciato le nuove batterie V-Force con tecnologia agli ioni di litio, ideate per rendere più efficiente il funzionamento dei carrelli elevatori.

I nuovissimi sistemi di accumulo di energia agli ioni di litio (ESS) V-Force® offrono molti vantaggi rispetto alle tradizionali fonti di alimentazione e rappresentano la soluzione ideale perchè garantiscono molti più vantaggi rispetto a moltissime altre batterie al litio sul mercato. I sistemi di sicurezza integrati nella batteria aiutano a proteggere da surriscaldamento, cortocircuiti, sovraccarico o scarica profonda.

Potenza e ricarica veloce

I caricabatterie ad alta frequenza V-Force di Crown sono stati appositamente progettati per fornire la potenza necessaria ai carrelli elevatori. Le prestazioni sono eccellenti grazie al processo di ricarica veloce. I caricabatterie di facile utilizzo possono gestire tensioni della batteria comprese tra 24 e 80 volt con rilevamento automatico della tensione tramite una connessione bus CAN al sistema di gestione della batteria.

Ma non è tutto. Il vantaggio che Crown offre supera la tecnologia agli ioni di litio.

In che modo?

In un ambiente di lavoro difficile come il magazzino, amministrare le flotte significa valutare molti fattori. Pianificare la gestione dei carrelli elevatori, il loro aggiornamento, sono tutte operazioni che richiedono massima attenzione per garantire la sicurezza degli operatori e non solo. Così come scegliere la tipologia di batteria più adatta a un carrello elevatore rappresenta uno tra i passaggi più importanti, soprattutto quando si parla di tecnologia agli ioni di litio che, ad oggi, offre molti vantaggi alle operazioni logistiche.

E’ fondamentale valutare tutti gli aspetti legati all’utilizzo di batterie al litio prima di procedere all’installazione, al fine di verificare che ci siano le condizioni affinchè questa tecnologia sia efficace sui mezzi della propria flotta“, spiega Danilo Schmidt, Marketing Product Manager di Crown.

Affidarsi al giusto partner

La prima cosa da fare è affidarsi al giusto partner, con un’esperienza comprovata e affidabile nel campo della movimentazione e dei carrelli elevatori. Confrontarsi con gli esperti aiuta a superare i dubbi e a risolvere le problematiche, prendendo decisioni in maniera consapevole e sicura.

La fase di controllo e pianificazione

Prima di introdurre la tecnologia delle batterie agli ioni di litio, i clienti devono comprendere totalmente la loro applicazione in termini di utilizzo, turni e orari di lavoro, pause per la ricarica – continua Schmidt –. E devono anche garantire che le loro infrastrutture e l’alimentazione elettrica possano fornire l’energia richiesta dai caricatori”. Poiché le batterie al litio possono essere caricate più rapidamente, questo periodo di carica più breve si traduce in una maggiore richiesta di elettricità (il cosiddetto picco di potenza). E’ fondamentale, quindi, verificare se il fabbisogno energetico per il funzionamento simultaneo di tutti i caricatori può essere garantito. Devono essere, inoltre,  comprese eventuali limitazioni riguardanti l’infrastruttura elettrica e i singoli punti di ricarica.

Per supportare il cliente in questa fase iniziale della pianificazione, come fornitori di carrelli elevatori svolgiamo un ruolo importante lavorando con i nostri clienti in loco, aiutandoli a comprendere meglio i loro processi logistici e le loro applicazioni in dettaglio”, aggiunge Schmidt.

Fare affidamento su un unico fornitore affidabile per le tecnologie dei carrelli elevatori, batterie e caricabatterie è essenziale. “In questo modo, i clienti avranno la massima tranquillità nella scelta delle soluzioni“, dice Schmidt. Un partner esperto e di fiducia nella movimentazione dei materiali può inoltre supportare il sistema energetico agli ioni di litio con la propria rete di assistenza. “Ciò significa – prosegue Schmidt – che i nostri tecnici per l’assistenza altamente qualificati possono visitare le sedi dei clienti per garantire che carrelli elevatori, caricatori e batterie siano in condizioni operative adeguate e lavorino insieme in modo efficiente. Questa attenzione e questo servizio a 360 gradi per Crown non è solo un obiettivo da raggiungere – conclude – ma è quello che facciamo ogni giorno”.

https://www.crown.com/