― Il noleggio non è SubAppalto. ANAC, Autorità Nazionale Anticorruzione, fa chiarezza

Il noleggio, soprattutto nella sua versione più professionale che sta prendendo piede negli ultimi anni, è un servizio innovativo, non del tutto compreso nel panorama normativo italiano. Ciò fa si che, talvolta, possa essere assimilato a pratiche diverse, da cui possono derivare errori di valutazione in gare e bandi, richieste non appropriate agli operatori ecc…

Una delle categorie a cui viene assimilato il noleggio è il SubAppalto.
Questa confusione ha comportato conseguenze spiacevoli come:

  • noleggiatori che ricevono richiesta di iscrizione a casse previdenziali particolari
  • obbligo di utilizzo di CCNL territoriali
  • sanzioni

Assodimi si è presa carico della questione e, per fare chiarezza, ha interpellato l’ANAC – Autorità Nazionale Anticorruzione.

L’ANAC ha risposto spiegando come il noleggio debba essere considerato all’interno di un sistema complesso come quello degli appalti, facendo riferimento a varie sentenze emesse negli anni e riferendosi alla norma completa che gestisce gli appalti.

L’autorità prima di tutto ha cercato di dare una definizione al noleggio, pur non esistendo un riferimento nel nostro ordinamento.
ANAC ha specificato che il noleggio “sta avendo un notevole sviluppo per la convenienza degli imprenditori ad investire in macchine di cui non fanno uso continuativo”. Inoltre ha distinto il concetto di noleggio a caldo e noleggio a freddo:

noleggio a freddo: locazione del solo macchinario
noleggio a caldo: locazione del macchinario con operatore con competenze specifiche

Il noleggio come subaffidamento

Noleggio a caldo e a freddo sono assimilabili, il locatore non interviene infatti sull’esecuzione dei lavori e quindi il noleggio risulta un subaffidamento (rispettando le soglie tipiche del subappalto e svolgendo le comunicazioni adeguate).

Il noleggio come subaffidamento è tenuto alla sola comunicazione alla stazione appaltante.
Nell’art. 105 è riportato che la qualificazione SOA, l’applicazione di un CCNL territoriale e di conseguenza l’adesione a casse specifiche, vale per il subappalto, quindi non per i sub-affidamenti e quindi non per il noleggio a freddo o caldo.

Il supporto di Assodimi

Assodimi, alla luce di quanto riportato dall’ANAC, sarà di supporto a tutte le aziende sue associate per illustrare presso le sedi competenti la sostanziale differenza tra noleggio e sub-appalto e di conseguenza la distinzione delle richieste che dovranno essere poste al noleggiatore e le richieste errate.

Nell’ambito di questo progetto Assodimi è inoltre intenzionata a portare avanti la richiesta di far riconoscere il settore del noleggio nei tavoli competenti perché questo venga definitivamente riconosciuto come tale e possa avere riferimenti normativi chiari a cui fare riferimento.

Leggi il comunicato ufficiale Assodimi

ASSODIMI 
Associazione Distributori Macchine Industriali
Via Roma 24 – 52021 Bucine (Ar)
www.assodimi.it | info@assodimi.it | tel. 055212839 | fax 0553989900