― PROXIMITY è il più avanzato sistema di sicurezza attiva pensato per i settori Logistica e Material Handling, che nasce dall’esperienza di Ubiquicom nel campo delle tecnologie di localizzazione in real-time ad altissima precisione

La sicurezza di mezzi e persone nelle aree di magazzino è un tema sempre più centrale nel mondo della logistica e negli ambienti produttivi in genere. Le sfide che derivano da crescenti esigenze di efficienza e automazione richiedono risposte tecnologiche innovative per evitare il rischio di incidenti e situazioni di pericolo.

Ubiquicom, azienda leader di mercato nella gestione della localizzazione e del tracciamento in tempo reale, forte dell’esperienza maturata con la piattaforma Trackvision che vanta oggi più di 8000 installazioni, dà una risposta a queste sfide con PROXIMITY, un nuovo avanzato sistema anticollisione che si propone di rivoluzionare il settore e ridefinire gli standard di sicurezza.

Ubiquicom PROXIMITY sfrutta la tecnologia UWB (Ultra Wideband), attualmente impiegata nella realizzazione di sistemi di localizzazione in tempo reale ad altissima precisione, per misurare fino a 100 volte al secondo la distanza che intercorre tra due carrelli elevatori o tra carrelli e personale a piedi. La misurazione delle distanze consente di individuare le situazioni di rischio nell’ambiente produttivo o nel magazzino e mettere in atto – anche in modo automatico – le azioni necessarie per prevenire le collisioni.

Come funziona PROXIMITY

La misurazione della distanza ad alta precisione (20 centimetri), alta frequenza e ampio raggio (25 metri) avviene attraverso radar installati a bordo dei carrelli e tag assegnate al personale. Questo consente di gestire due diverse soglie di intervento in corrispondenza di due diversi valori minimi di distanza tra carrelli, oppure tra carrello e operatore.

Il superamento della prima “soglia di allerta” impostata comporta l’attivazione di un segnale a bordo del carrello e la conseguente gestione di un alert (ad esempio, l’accensione di una luce di segnalazione del pericolo). Nello stesso momento, anche gli eventuali tag assegnati al personale avvertono l’utente dell’imminente pericolo attraverso una vibrazione e/o un segnale acustico.

Qualora la distanza dovesse ulteriormente scendere sotto la “soglia di allarme” impostata, PROXIMITY consente di effettuare azioni quali il rallentamento del carrello o ulteriori avvisi sonori e visivi. Allo stesso tempo, anche l’operatore che si trova in quest’area di rischio viene avvisato tramite suono o vibrazioni continue.

Per completare l’offerta per il mondo dell’Industria 4.0, PROXIMITY è inoltre dotato di accessori opzionali di facile installazione che consentono il rallentamento zonale all’ingresso dei carrelli in determinate aree e il controllo di azioni smart nel magazzino come l’apertura automatica delle porte al passaggio di operatori o carrelli.

I vantaggi di PROXIMITY

PROXIMITY si pone come la più avanzata e accurata soluzione anticollisione disponibile sul mercato.

I benefici tangibili per le aziende vanno dalla maggiore tutela delle persone alla riduzione delle situazioni di pericolo, passando per la salvaguardia delle merci e degli asset aziendali, nonché per una riduzione di costi e tempi dovuti ai fermi operativi.

La facilità di installazione di PROXIMITY – utilizzabile come sistema autonomo tramite applicazione mobile dedicata o in abbinamento con le diverse versioni del software di tracking e monitoraggio TrackVision – aiuta le aziende a intervenire per migliorare la sicurezza nei magazzini e negli ambienti produttivi senza la necessità di effettuare costosi interventi strutturali.

[email protected]
t +39 02 89 919 433
f +39 02 39 195 042
www.ubiquicom.com/proximity