― Colori personalizzati, tecnologie avanzatissime: dai motori agli accessori per la sicurezza e il comfort degli operatori. L'importante accordo di fornitura firmato tra Magni e Bobcat

Ha le più avanzate tecnologie in termini di motori e di sicurezza. Ha colori personalizzati. E le sue caratteristiche puntano al massimo comfort degli operatori. La nuova gamma di sollevatori telescopici rotativi fornita da Magni TH a Bobcat, azienda che da oltre 50 anni produce macchine e attrezzature compatte, è tra le più innovative in circolazione.

L’annuncio di aver firmato un importante accordo con Bobcat arriva dalla stessa Magni, impresa nata da un sogno di Riccardo Magni, il suo presidente, che negli ultimi sette anni si è trasformato in una solida realtà produttiva in continua crescita. Il nucleo produttivo del Gruppo situato a Castelfranco Emilia è incentrato sulla costruzione di telescopici rotanti, con una gamma che va da 18 a 51 metri e da 4 a 13 tonnellate. Da quest’anno, poi, Magni ha sviluppato una nuova linea di sollevatori telescopici a braccio fisso con altezza di sollevamento 8-10-15-19-20-24 metri e portata 5 – 5,5 – 6 tonnellate.

Con il nuovissimo stabilimento produttivo di 35mila mq a Castelfranco Emilia, in provincia di Modena, Magni TH avrà la capacità di produrre 3.500 macchine rotanti all’anno, oltre all’esistente stabilimento di 6mila mq. Innovazione, sviluppo di soluzioni adatte a soddisfare le nuove esigenze di mercato e le sue evoluzioni: anche e soprattutto questi aspetti hanno portato Magni alla firma dell’importante accordo con Bobcat, che prevede la fornitura di una gamma dei nuovi sollevatori telescopici rotativi da 18 a 39 metri. Un accordo che copre i mercati di Europa, Russia, Medio Oriente, Africa e America Latina.

Per Magni TH questo è un ulteriore passo per crescere e consolidare la presenza nei mercati globali e per confermare la leadership nel settore dei sollevatori telescopici rotativi  – commenta Riccardo Magni -. La forza di Bobcat nel settore della movimentazione dei materiali e delle costruzioni è rinomata in tutto il mondo (l’azienda è stata fondata nel 1947, ndr) e, unita ai miei 40 anni di esperienza nella progettazione e produzione di prodotti innovativi, consentirà a Bobcat di avere un raggio di manovra ancora maggiore“.

La nuova gamma di sollevatori telescopici rotanti Bobcat, con colori completamente personalizzati, comprende dieci modelli conformi allo Stage V per il mercato europeo, con altezze di sollevamento da 18 a 39 me capacità di sollevamento da 4 a 7 tonnellate. A questi si aggiungono altri quattro modelli con motore Stage IIIA destinati alle regioni del Medio Oriente, Africa e Russia / CSI con altezze di sollevamento da 18 a 25 m e capacità di sollevamento da 4 a 6 tonnellate.

www.magnith.com