― L'azienda bresciana punta sull'innovazione e sulla funzionalità per soddisfare la principale richiesta del mercato: aumentare la produttività delle aziende attraverso speciali attrezzature

Montante centrale doppio, rotazione fino a 165 gradi, portata fino a 1.500 kg, baricentro del carico 500 millimetri, e in ribaltamento capacità fino a 700 kg. Sono le principali caratteristiche del nuovo ribalta cassoni firmato Attachments Service, azienda bresciana specializzata nel ricondizionamento di attrezzature con ricambi originali e nella riparazione di montanti di ogni tipo. Un’impresa giovane, nata nel 2017, che conta però sull’esperienza lunga trent’anni dei professionisti che ne fanno parte e che dispone di oltre 600 attrezzature di ogni tipologia a stock, di cui 300 sempre pronte per la vendita.

E tra queste c’è proprio l’innovativo ribalta cassoni 165 con montante centrale doppio. “Si tratta di un macchinario che è stato progettato, in particolar modo, per soddisfare le esigenze del settore agricolo, ma che si dimostra molto versatile, perché trova un’ottima applicazione anche nei comparti manifatturiero e alimentare”, spiegano da Attachments Service. Efficienza, semplicità di utilizzo e comodità sono le tre parole chiave che esprimono l’obiettivo per il quale questo ribalta cassoni è stato progettato: la sua eccezionale funzionalità.

E lo stesso vale per la piastra rotante 165/180, una particolare tipologia di piastra da applicare al carrello elevatore che consente e facilita un movimento delle forche di sollevamento fino a 180 gradi in entrambe le direzioni.

Con la sua portata fino a 1.500 kg e a baricentro 500 millimetri, questa piastra rotante permette all’operatore di di velocizzare le operazioni di rovesciamento o scarico della merce riportando, poi, le forche in posizione di presa. Anche in questo caso, le possibili applicazioni di questa attrezzatura sono diverse: dall’industria manifatturiera a quella alimentare, dal settore automobilistico a quello metallurgico e via dicendo.

Le nostre attrezzature vengono progettate con l’obiettivo di aumentare le performance dei macchinari – spiegano da Attachments Service -. Tra le caratteristiche che maggiormente soddisfano, ci sono la funzionalità e la versatilità, che sono fondamentali per consentire alle aziende di aumentare la propria produttività. La direzione in cui sta andando il mercato, in generale, è quella dell’ottimizzazione delle risorse e dei tempi di lavoro e questi due aspetti non possono essere soddisfatti se non attraverso l’uso di attrezzature specifiche, innovative e versatili“.

È anche il caso della pinza per fusti rotante, un particolare attrezzo che facilita le operazioni di svuotamento di fusti e contenitori in diversi settori, in particolar modo quello agricolo e l’alimentare e nell’ovicoltura.

Grazie alla sua capacità di rotazione continua fino a 180 gradi in entrambi i sensi e al suo telaio robusto, è ideale per equipaggiare i macchinari allo scopo di ottenere una movimentazione della merce più rapida e sicura e garantisce un’ottima visibilità del carico.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE LE ATTREZZATURE ATTACHMENTS SERVICE