― Dirk Beveridge Fondatore UnleashWD, imprenditore, ricercatore, autore, strategia aziendale, parla di nuove strategie di business a Forum PULIRE

Quali sono gli scenari per le aziende in questo nuovo mondo che si sta delineando? L’avvento di tecnologie disruptive/dirompenti, insieme a una pandemia che ha accelerato tutti cambiamenti, hanno catapultato tutti noi e le nostre aziende in un nuovo mondo. Come dobbiamo comportarci per continuare a prosperare?

Ne ha parlato, a Forum PULIRE in 14 ottobre, Dirk Beveridge Fondatore UnleashWD, imprenditore, ricercatore, autore, strategia aziendale. Dopo aver affrontato il tema della leadership (leggi qui: Come essere leader nella crisi da Covid-19), Beveridge ha parlato di Strategie Distributive

Un mondo VUCA

Negli Stati Uniti, dopo l’11 settembre, è stato introdotto il termine VUCA per indicare le caratteristiche del mondo di questa nostra era. Ciascuna lettera della parola VUCA rappresenta una caratteristica: velocità, incertezza (uncertainty in inglese), complessità e ambiguità.

“Siamo chiamati a guidare le nostre aziende in un mondo VUCA – ha speigato Beveridge – Per farlo dobbiamo onorare il passato, ma capire che non è tanto importante quanto il futuro“.

Per avere successo in questo nuovo mondo, è importante comprenderne le tendenze, familiarizzare con esse e focalizzarsi su di esse. “Sono tutte tendenze che, nel prossimo futuro, impatteranno non solo sulle nostre aziende, ma anche sulle nostre vite. Se le avremo inserite nella nostra strategia, se familiarizziamo e ci focalizziamo su queste tendenze (o almeno su alcune di esse), saremo sempre all’interno di un settore che impatterà sulle nostre vite e aziende. Potremo quindi avere un impatto positivo  sull’attrattività delle nostre aziende“.

Quali sono queste 5 macrotendenze?

Socialità
Tecnologia
Economia
Ambiente
Politica

Beveridge spiega quanto sia importante riconoscere le mega tendenze che caratterizzano questa epoca di rottura per capire le dinamiche di mercato che dovremo affrontare.

Il cambiamento arriva da tutte le parti: cambia la concorrenza, cambiano i clienti, cambiano le dinamiche che interessano i clienti di riferimento, cambia la tecnologia che impatta il business; cambia la demografia e cambiano le abitudini delle persone.

“In questo preciso momento voi, come leader della vostra organizzazione, dovrete prendere delle decisioni che faranno da guida e porteranno le vostre organizzazioni verso il successo o verso la fine. Ma una strada per la vittoria c’è, ed è segnata da 6 fattori di successo: visione, cultura, posizionamento nel mercato, leadership, investimenti e tecnologia, orientamento alla crescita“.

VISIONE
Cos’è l’azienda e dove vuole andare? Cosa dovrà diventare? Senza visione non ci sarà motivo di cambiare. Senza visione si sarà ri-trascinati nel passato. Visione è quella realtà futura che si ritiene possibile raggiungere con uno sforzo.

CULTURA
Ciò che determina il cambiamento e l’innovazione. La cultura è cruciale oggi, per alcuni è più importante della strategia. Cultura sono le convinzioni che definiscono i comportamenti importanti e non negoziabili e gli impegni che ci prendiamo.

PROPOSTA DI VALORE
Ciò che rende unica la nostra offerta. Il valore spesso non viene espresso, non è conosciuto né dai clienti né dai dipendenti. Ci sono 3 ragioni che causano ciò: essere orientati più al prodotto più che al cliente, fare competizione sul prezzo, concentrarsi sulla concorrenza.

Bisogna andare oltre alla best practice e andare alla next practice.

NUOVI MODELLI DI BUSINESS
Bisogna rivedere il modello di business perché la rilevanza non è più garantita. Soprattutto oggi con il digitale, i rapporti sono cambiati, sono cambiate le competenze, le disponibilità.

LEADERSHIP TRASFORMATIVA
Come leader trasformativi bisogna impegnarci a rompere con lo staturs quo, contro l’atteggiamento del abbiamo sempre fatto così, non abbiamo tempo…. Per essere questo tipo di leader non basta avere coraggio, bisogna avere furia verso lo status quo, tanto da non poter non intervenire.

Perchè innovare?

In tutto questo l’innovazione è determinate. Infatti non è detto che le scelte che in passato hanno garantito alla nostra azienda rilevanza, sostenibilità e redditività, lo possano fare anche nel futuro.

L’innovazione è proprio quella cosa che mi permette di fare, in ogni momento, le scelte per continuare ad essere rilevanti, sostenibili e redditizi.

Innovazione significa condurre i consumatori in un miglior futuro.

Beveridge propone un’altra interessante riflessione in merito all’innovazione: “Ricordate che le società non innovano, le persone si. È per questo che servono leader innovativi.
Rilevanza sostenibilità e redditività per la distribuzione stanno cambiando. A vincere la sfida saranno solo aziende innovative e leader trasformativi”.

Continua a seguire Forum PULIRE

Scopri qui il calendario competo dell’evento: CALENDARIO

Richiedi il biglietto per assistere a Forum PULIRE 2020: BIGLIETTO

Consulta lo Speciale Forum PULIRE: Speciale Forum PULIRE