Tuttocarrellielevatori.it e Muletti Dappertutto: due realtà, una forte alchimia, per rispondere alle esigenze di un mercato in continua evoluzione.

Come e perché nasce tutto questo? Ne parliamo con l’editore della rivista nonché direttore responsabile, Michelangela Vincis e con il creatore di Tuttocarrellielevatori, Simone Mazzer.

Simone Mazzer, creatore di Tuttocarrellielevatori.it
Simone Mazzer, creatore di Tuttocarrellielevatori.it

Simone e Michelangela, entrambi siete alla guida di due progetti molto interessanti. Cos’è tuttocarrellielevatori.it e cosa, invece, Muletti Dappertutto?

M.: Muletti Dappertutto è la prima rivista specialistica del settore dei carrelli elevatori che permette di analizzare gli aspetti più nascosti, le innovazioni e le realtà che caratterizzano questo mercato. E’ il luogo d’incontro fra brand ed aziende che comunicano con i nostri lettori, in un dialogo sempre aperto e costruttivo.

S.: Tuttocarrellielevatori.it è il portale di riferimento italiano per il settore del carrello elevatore! Lo dico con convinzione perché é una realtà unica nel nostro Paese, nata nel novembre 2011 come servizio per far incontrare la domanda e l’offerta che caratterizza questo mercato.

Qual è il valore aggiunto e dove è nascosta l’unicità dei vostri progetti?

M.: Con Muletti Dappertutto si colma un vuoto editoriale che da molti era sentito, per la necessità di avere un canale in cui convergessero tutte le più importanti notizie del settore. Il nostro obiettivo primario è offrire un ventaglio di risposte a coloro che lavorano in questo settore e in quelli collaterali, che desiderano essere sempre al passo con i tempi.

S.: Senza dubbio il valore aggiunto di Tuttocarrellielevatori.it sta nella capacità di dare visibilità al mondo del carrello elevatore sul web. Penso che offrire maggiore visibilità significhi qualcosa di importante per tutta la filiera e per ogni singolo operatore (concessionari, costruttori, rivenditori). Sono convinto che da questa visibilità possa scaturire un meccanismo virtuoso che porta vantaggio a tutti gli operatori del settore.

A chi si rivolgono portale e rivista?

M.: A tutti coloro che utilizzano questi mezzi, agli operatori del settore in primis, a chi ricerca delle perle legate alla logistica, a chi ha sete di aggiornamenti continui, a chi pensa di conoscere ogni minimo ingranaggio e invece sfogliando la rivista, trova conferma del fatto che si tratti di un mondo in continua evoluzione ed espansione. A chi, come noi, pur coltivando il piacere di Internet, non ha perso il gusto della carta stampata e di una
rivista come la nostra.

S.: Sia agli utenti finali che a tutti coloro che operano in questo ambito. I primi possono ricercare ciò che interessa loro (carrelli elevatori e attrezzature e ricambi, ma anche concessionari, punti vendita e assistenza); i secondi possono invece scegliere di diventare inserzionisti dei loro prodotti, di essere presenti con una scheda aziendale. Possono inoltre pubblicare banner e informazioni. Tutto ciò è affiancato da un blog che contiene notizie riguardanti il mondo del carrello elevatore, dalle normative alle novità di prodotto, le fiere e molto altro.
Gli inserzionisti sono, per scelta, solamente operatori italiani del settore: costruttori, concessionari, rivenditori, commercianti, officine autorizzate e riparatori.
I potenziali acquirenti sono gli utenti finali, aziende italiane e estere, che ricercano uno o più macchinari per le loro specifiche esigenze. Non escludiamo che possano trarre informazioni e vantaggi anche tutti gli altri operatori del settore con cui è possibile operare tante tipologie di scambio.

Qual è, dunque, il cuore del vostro rispettivo progetto?

Michelangela Vincis, editore e direttore responsabile Muletti Dappertutto
Michelangela Vincis, editore e direttore responsabile Muletti Dappertutto

M.: Il cuore del progetto è quello di ogni operatore del settore: avere le maggiori informazioni possibili, essere sempre aggiornati e saper condividere questo mondo così vasto e interdipendente con gli altri mercati collegati, utilizzare la rivista per farsi conoscere come parte di un universo molto più vasto.

S.: Abbiamo oltre 10 mila carrelli elevatori usati nel nostro “magazzino virtuale” on line, macchine messe in vendita e a noleggio dagli inserzionisti. Il punto di forza di una simile piattaforma è la grande varietà di macchine disponibili: tutte le tipologie, non solo di carrelli elevatori ma anche attrezzature e ricambi usati multimarca. Abbiamo tutte le fasce di prezzo con carrelli dai 500 euro ai 300mila euro, tanti marchi, insomma tutto per rispondere alle più svariate esigenze e assicurare la copertura a tutti i tipi di ricerca. Per gli utenti pi ù esigenti, quelli che sanno già cosa vogliono, abbiamo di recente inserito delle sezioni monomarca dedicate esclusivamente ai marchi più importanti, partnership di rilievo che ci fanno onore e ci permettono di affinare ancora di più il nostro servizio.

Potete spiegare perché e come diventare inserzionisti?


M.
: All’interno della rivista le aziende possono trovare visibilità nella forma che meglio ritengono opportuna. Far conoscere le proprie realtà locali è possibile su Muletti Dappertutto, attraverso la forma di marketing che essi ritengono più adatta in considerazione del momento storico, delle necessità del brand, dell’andamento del mercato. Oltre ai singoli operatori del settore, nella nostra rivista sono presenti le innovazioni e le proposte dei grossi brand che attraverso Muletti Dappertutto arrivano agli appassionati ed utilizzatori dando loro la possibilità di un confronto e una risposta su ciò che può essere più appropriato per ogni tipologia di attività. Non dimentichiamoci che il mondo dei carrelli elevatori interessa tanti settori diversi: dall’alimentare al legname, solo per citarne qualcuno. E quindi, ad ognuno, la sua soluzione, in base alle proprie differenti necessità.

S.: Abbiamo previsto diverse formule di collaborazione per soddisfare ogni tipologia di cliente. L’inserzionista ha accesso a un’area amministrativa personalizzata all’interno del sito dove può pubblicare annunci, generare preventivi, leggere le richieste degli utenti, configurare gli avvisi automatici.
Per tutti gli iscritti al portale come rivenditori, abbiamo previsto degli sconti, riservati agli addetti al settore. Oltre al vantaggio di “farsi trovare” più facilmente dagli utenti e da eventuali colleghi (non solo all’interno del portale ma anche nei principali motori di ricerca), l’inserzionista può inoltre usufruire di altri innovativi strumenti per fare promozione, sperimentare nuovi sistemi di vendita on line con offerte lampo o a tempo, utilissimi ed efficaci per potenziare la sua attività. Infine, il nostro punto forte nel rapporto tra noi e l’inserzionista: nessuna intermediazione nelle vendite! Nessuna provvigione sul venduto e contatti sempre diretti.

Come nasce la vostra collaborazione?

M.: Nasce da un’alchimia. Avere la stessa passione e considerare questo mondo e le sue caratteristiche, conoscerne le reali necessità, rispondere agli stimoli del mercato: tutto questo è l’alchimia che lega Tuttocarrellielevatori e Muletti Dappertutto. La consapevolezza di un mondo, la certezza e fermezza del suo essere un mercato forte, capace di lambire tante realtà vicine.
Queste due realtà, web e cartaceo, incontrandosi hanno dato completezza ad un disegno definito e che copre qualsiasi necessità al suo interno.

S.: Dopo aver conquistato la rete ed i social (Tuttocarrellielevatori.it è anche su Facebook www.facebook.com/tuttocarrellielevatori), abbiamo riconosciuto in Muletti Dappertutto il partner ideale per parlare del nostro settore in tutta Italia, di un settore che, per sua stessa natura, è portato a movimentare. Uno dei primi settori che è tornato a crescere e a trainare il Paese. Insomma, è un settore ricco di belle storie che, proprio grazie alla collaborazione con Muletti Dappertutto, riusciamo a raccontare di più, meglio e a più persone. La nostra missione non è cambiata, è sempre quella di dare visibilità al nostro settore ed il risultato tangibile di questa collaborazione è proprio una maggiore visibilità per i nostri inserzionisti, grazie a
un prodotto editoriale unico, ricco di notizie ed aggiornamenti continui, che vanta una copertura su tutto il territorio nazionale, anche dove sarebbe impensabile arrivare attraverso metodi pubblicitari tradizionali, sia su web su cartaceo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here