Daniele Cobianchi vince il Gran Premio Carrellisti 2020
― Per la quarta volta consecutiva si aggiudica il titolo di supercampione in una competizione che mette al centro la professionalità dei carrellisti

Qual è la prima caratteristica che deve rispettare un carrellista? La sicurezza. Soprattutto in magazzino e, in generale, in tutti i luoghi di lavoro. Ed è proprio per celebrare questo principio che è nato il Gran Premio Carrellisti, che quest’anno si è svolto nella sua nona edizione il 19 settembre nella sede di Ungari a Cormano.

Una competizione durante la quale i concorrenti hanno messo alla prova la loro abilità, destrezza e precisione in un percorso di guida sicura appositamente realizzato per l’occasione. “Un circuito sicuro organizzato per dimostrare la propria abilità, inserito in un contesto di sfida e divertimento, consapevoli che l’arte di imparare risulta più piacevole se nasce da un semplice gioco“, spiegano dall’organizzazione.

https://www.tuttocarrellielevatori.it/

Un evento che si è svolto nel pieno rispetto delle normative anti Covid. L’organizzazione, infatti, ha adottato diverse misure. Tutti i concorrenti e i presenti, all’ingresso sono stati sottoposti alla misurazione della temperatura corporea e sono state installate postazioni per l’igienizzazione delle mani, oltre a un’apposita segnaletica che invitava a mantenere il distanziamento sociale. I comandi dei carrelli elevatori sono stati sanificati dopo ogni prova da parte dei concorrenti.

Oltre a questo, sono state eseguite nel corso della giornata due dimostrazioni. La prima ha visto un tecnico Ungari impegnato nella sanificazione di un carrello elevatore; la seconda l’installazione di un dispositivo di sicurezza Anticollision Kiwitron su un carrello elevatore Traigo.

Davide Colbianco vince il Gran Premio Carrellisti 2020Il vincitore

Il Gran Premio si è svolto in due fasi: la prima sessione al mattino per selezionare i 13 concorrenti che hanno ottenuto i migliori tempi nella percorrenza del circuito. Questi ultimi si sono sfidati al pomeriggio e solo due di loro hanno avuto accesso alla finalissima. Ad avere la meglio e ad assicurarsi il titolo di supercampione è stato Daniele Cobianchi, già campione in carica, che si è sfidato contro Stefano Magliarisi. Cobianchi ha conquistato il primo posto per la quarta volta consecutiva, da quando cioè è stata istituita la sfida supercampione.

Quest’anno i premi in palio erano quattro:

  • Un’idropulitrice K7 Premium Karcher
  • Una valigetta utensili Wurth
  • Un kit gadget Tab
  • Una valigetta Caricabatterie Activa Fronius (premio della giuria assegnato al partecipante che arrivava da più lontano, in questo caso da Viareggio)

Anche Tuttocarrellielevatori.it ha voluto sostenere questo evento, un’iniziativa che va oltre la competizione, perchè mette al centro la professionalità dei carrellisti e il risultato del loro impegno quotidiano.

Davide Colbianco vince il Gran Premio Carrellisti 2020

Arrivederci al 2021!