― Una gamma completa da 1.600 a 10.000 chili

Heli Italia, filiale diretta di Heli Cina, distributrice ufficiale in esclusiva per tutta l’Italia dei carrelli elevatori Heli, amplia la sua gamma di carrelli elettrici con batteria al litio.

Nell’autunno del 2019 Heli Italia aveva già presentato un inizio di gamma al litio con portate da 1.500 a 3.500 chili per cercare di capire se da parte del mercato nazionale ci sarebbe stato un interesse per questa nuova tecnologia.

A distanza di un anno l’interessamento è alto, molti concessionari hanno già da tempo iniziato a proporre e a vendere questa soluzione di carrello elettrico; i clienti che hanno avuto più riscontro a riguardo sono le aziende alimentari e farmaceutiche.

Spinta da questi risultati positivi e da un sempre maggior interesse, Heli Italia ha deciso di completare la gamma carrelli elettrici frontali con portate da 1.600 a 10.000 chili.

Fino ad oggi anche per le più basse portate l’unica soluzione era il carrello a quattro ruote, da oggi tre sono i modelli a tre ruote con batteria al litio:

  • 1.600 chili
  • 1800 chili
  • 2.000 chil

Per le portate maggiori si parte dai 4.000 fino a 10.000 chili, a baricentro 900 millimetri. Solo prendendo in considerazione questo modello di carrello con portata da 10.000 chili, a baricentro 900 millimetri, si capisce la volontà per il futuro di Heli Italia che vuole cercare di spingere questo nuovo prodotto al litio.

Alla base di questo rimane la certezza di proporre un prodotto di prima qualità, dove i componenti montati sui carrelli fanno la differenza come la batteria a ferro fosfato montata di serie e il nuovo impianto Zapi che controlla la parte elettronica, cuore pulsante della macchina.

All’orizzonte ci sono anche l’arrivo di warehouse con tecnologia al litio ma, oggi, Heli Italia si concentra ai carrelli frontali.

3 ruote 1.800 Kg

 

2.500 Kg

 

5.000 Kg
10.000 Kg