― Monitorare e tracciare la rete di contatti all'interno delle aziende per limitare il contagio da Covid-19, mantenendo le distanze di sicurezza. L'innovazione passa per l'integrazione delle soluzioni di Kiwitron e Light One

La trasformazione degli ambienti di lavoro in impianti 4.0 oggi gioca a favore della prevenzione, incrementando i livelli di sicurezza delle aziende.

Attraverso l’interconnessione e l’integrazione di dispositivi, risorse e macchine industriali, è oggi possibile fare un passo avanti in più nell’ottica di contrasto al Covid-19, aumentando contemporaneamente l’efficienza dei vari reparti e riducendo gli errori umani attraverso tracciabilità e monitoraggio.

In quest’ottica si inserisce lo sforzo di Kiwitron e Light One, due realtà che hanno unito  le forze per offrire un prodotto in grado di regolare il distanziamento sociale e di tenerne traccia, rientrando pienamente nei requisiti di Industria 4.0 e quindi anche nei benefici che questa comporta.

Dal connubio tra queste due realtà nasce la soluzione ContactOne, progettata per recuperare le informazioni registrate sui Dista-Safe, dpi sviluppato da Kiwitron che riduce le possibilità di rischio di contagio da coronavirus.
Dista-Safe misura infatti il distanziamento interpersonale e avvisa con vibrazione e led luminoso se non viene rispettata la distanza minima di sicurezza impostata. Il dispositivo memorizza ogni avvicinamento tra individui e le informazioni vengono scaricate attraverso l’applicazione ContactOne.

L’app ContactOne, sviluppata da Light One viene quindi installata su dispositivo mobile e collegata attraverso Bluetooth ai tag Dista-Safe, quando si trovano sulla base di ricarica, in modo da effettuare il download dei dati.

Il sistema integrato consente quindi di recuperare tutti i dati relativi a:

  • numero di contatti fra operatori dell’azienda
  • data e ora di contatto
  • identificativo Dista-Safe di contatto
  • distanza e durata del contatto

Gli indicatori vengono trasmessi quindi ad un’app remota, che è disponibile sia su portale in cloud che su una virtual machine inserita nell’infrastruttura del cliente.

Una soluzione grazie alla quale il cliente può avere certezza e tracciabilità di tutti i contatti che possono svilupparsi all’interno dell’azienda; uno strumento che, nel momento di accertata positività al Covid-19 di un operatore, consente di risalire facilmente alla rete di risorse umane con cui ha condiviso le attività lavorative, che potenzialmente potrebbero esser state contagiate.

Light One

Light One è una start up innovativa che nasce dalla fusione con Eusoft Srl, acquisendone il know how e rafforzando le sue competenze, grazie ad un’esperienza ventennale. L’unione delle due realtà offre oggi come risultato la possibilità di rispondere alle più ampie richieste dei clienti, grazie a un team di circa 20 risorse, giovani ed esperti ingegneri con competenze in svariati ambiti.
Il core business della società si basa su tre pilastri, che abbracciano le piccole e medie imprese e tutto il mondo dell’innovazione e integrazione tra macchine e sistemi. Light One offre servizi e soluzioni hardware, consulenze ERP e software gestionali, come SAP Business One, operando sempre in ottica Industria 4.0.

Kiwitron

Kiwitron è una società nata nel 2019 il cui personale vanta un’esperienza trentennale. L’azienda sviluppa dispositivi elettronici dedicati ai mezzi industriali e alle risorse umane che operano in questi contesti. In forte espansione, promuove soluzioni all’avanguardia, legate all’intelligenza artificiale, contribuendo in maniera sensibile all’innovazione in ottica 4.0.