― La Media Partnership di uno degli eventi più attesi dagli operatori della logistica è siglata: dal 9 all'11 giugno TCE Magazine sarà a Barcellona per la principale fiera annuale dell'area mediterranea

La 22esima edizione di SIL Barcelona, organizzata dal Consorzio della Zona Franca di Barcellona è la principale fiera annuale del sud dell’Europa e nell’area del Mediterraneo.
Tutta la catena logistica è rappresentata: trasporti, intralogistica, distribuzione, stoccaggio e nuove tecnologie. Per tre giorni, l’intera filiera è riunita in un unico evento che rappresenta il ponte internazionale del commercio fra Europa, America Latina e l’aerea mediterranea.

Con oltre 650 aziende partecipanti e più di 200 speakers e 250 eventi aziendali per un totale di 75 paesi del mondo rappresentati, SIL Barcelona 2020 è un evento molto atteso che unisce e fa incontrare tutti gli attori della catena di fornitura.

Per dare un po’ di numeri sui protagonisti di questo evento:

  • Il 31% proviene ed opera nell’Intralogistica: stoccaggio, strumentazioni e controllo dei processi, pallet, carrelli elevatori, sollevamento, movimentazione, sistemi di sicurezza, tracciabilità ed etichettatura, soluzioni industriali ed imballaggio, logistica circolare e riciclo;
  • Il 42% viene dal mondo dei trasporti, della logistica e settori di servizi derivati, Università e associazioni, organizzazioni di trasporto combinato, veicoli commerciali e industriali, consulenza, porti e compagnie di navigazione ma anche pubbliche amministrazioni, logistica immobiliare e altro trasporto (stradale, marittimo, aereo e ferroviario);
  • Il 27% è coinvolto nel settore delle nuove tecnologie di comunicazione applicate alla logistica, sistemi di elaborazione di dati, sistemi di e-commerce ed e-business, sistemi di etichettatura, identificazione e codifica, sistemi integrati di gestione del traffico, soluzioni di posizionamento e navigazione, sistemi di sicurezza e controllo dei trasporti e relativa elaborazione dei dati, Ricerca e Sviluppo ed attrezzature.

La principale piattaforma logistica per l’ingresso nell’Europa dei mercati mediterranei è quindi Barcellona, un ponte per il business tra America Latina, Africa e Asia, la più grande area dell’Europa Meridionale dove reperire partner commerciali e industriali. Un mercato con oltre 400 milioni di protagonisti.
SIL Barcelona dimostrerà ancora una volta quanto Barcellona rappresenti oggi il più grande hub logistico integrato dell’Europa meridionale, pronta ad accogliere le ultime tendenze ed innovazioni della Supply Chain.

Il luogo ideale per tantissime start up, che potranno presentarsi agli investitori e alle aziende nella ricerca di importanti investimenti. Grazie alla qualità dei partecipanti infatti, SIL facilita da sempre l’internazionalizzazione e fornisce gli strumenti per creare opportunità di mercato in tutto il mondo.

Se a questo si aggiungono anche gli incontri, gli appuntamenti e gli speech gestiti dai migliori esperti della logistica globale, ben si comprende quanto possa essere utile e interessante essere in Spagna dal 9 all’11 giugno prossimi.

Masi Communication sarà presente a Barcellona in qualità di Media Partner per dare spazio ad uno dei migliori eventi dedicati alla logistica e a tutti i comparti ad essa connessi.
Presto, tutte le novità sul nostro Magazine!