Termina oggi l’edizione 2020 della Fiera Internazionale A&T – Automation & Testing.
Tante le informazioni e gli spunti che stanno emergendo dall’evento che, anche quest’anno, raccoglie la filiera industriale, della produzione e della logistica, per confrontarsi su novità, opportunità e problematiche.

Numeri allarmanti sul rapporto tra PMI italiane e digitalizzazione

Alcune delle informazioni più interessanti sono arrivate, senza dubbio, dalla presentazione dell’analisi che l’Osservatorio Innovazione Digitale del Politecnico di Milano ha condotto su un campione rappresentativo di circa 200 mila piccole e medie imprese italiane.

I dati emersi sono purtroppo allarmanti.

Nel 2019 l’88% degli imprenditori considera le innovazioni digitali come necessarie per lo sviluppo del proprio business, ma solo il 26% dimostra di avere una maturità digitale adeguata a competere sui mercati globali.

Manca la reale volontà di innovare.
Nel 2020, le previsioni di investimento in digitale sono invariate o ridotte per la maggior parte delle PMI rispetto all’anno precedente, confermando una visione strategica digitale ancora troppo timida.

Perché? La visione imprenditoriale tende a concentrarsi sul breve termine anziché sul lungo periodo. Inoltre le tecnologie digitali vengono percepite come troppo costose (27%); non ci sono competenze adeguate (24%); poco supporto delle istituzioni (11%).
Anche guardando al nord ovest italiano, che ospita il 32% delle PMI e dove si registra una maggiore maturità digitale, ci sono comunque dei dati poco rassicuranti: il 13% non ha alcuna figura che si occupa delle tematiche ICT e digital, il 32% non adotta soluzioni di cybersecurity, il 20% non ha un sito web.

Da questi dati emerge quanto importanti siano eventi come la Fiera A&T per l’imprenditoria italiana. C’è bisogno di luoghi e occasioni per parlare di innovazione e digitalizzazione, per rendere questi temi più familiari e vicini alle imprese; per rendere praticabili i percorsi verso l’innovazione.

Vediamo di seguito tutti gli appuntamenti oggi in calendario ad A&T.

EVENTI

12.00 – 13.30 Sala Area Convegni Maxi Schermo 1

PREMIO INNOVAZIONE 4.0
Il Premio Innovazione 4.0 nasce per promuovere i casi particolarmente virtuosi nell’applicazione delle nuove tecnologie e del modello Industry 4.0, favorendo il trasferimento tecnologico e contribuire alla crescita del comparto produttivo italiano.

CONVEGNI

10.00 – 13.00 Sala Area Convegni Maxi Schermo 2
Rispettare le specifiche è un problema?

14.30 – 17.00 Sala Area Convegni Maxi Schermo 2
DM93: verificazione periodica degli strumenti di misura con fini legali

TAVOLE ROTONDE

10.00 – 12.00 Sala COMPETENCE POINT – DIGITAL HUB
ENERGY: come digitalizzare creando opportunità competitive per tutta la filiera

10.00 – 12.00 Sala COMPETENCE POINT – PROGETTAZIONE
ADDITIVE METALLO: nuove tecnologie e grandi opportunità per vincere le sfide del mercato

10.30 – 12.00 Sala COMPETENCE POINT – AFFIDABILITÀ
La qualità della qualità: il valore delle Risorse Umane

10.30 – 12.00
GESTIONE E CONTROLLO DELLA SUPPLY CHAIN 4.0: opportunità e strategie per scegliere la giusta piattaforma

10.30 – 12.00 Sala COMPETENCE POINT – PRODUZIONE
AUTOMAZIONE, ROBOTICA E SYSTEM INTEGRATION: le opportunità della digitalizzazione

14.30 – 17.00 Sala Area Convegni Maxi Schermo 1
AUTOMOTIVE E SISTEMA TRASPORTI: Quali le opportunità della digitalizzazione per il settore industriale e le filiere

WORKSHOP

12.10 – 12.40 Sala COMPETENCE POINT – DIGITAL HUB
Sandvik Coromant: soluzioni digitali per tecnologie produttive (SANDVIK COROMANT)

12.45 – 13.00 Sala COMPETENCE POINT – DIGITAL HUB
Come ridurre i rischi in Ambienti OT/Industrial: il ruolo della cyber-security (HRC)

14.00 – 14.15 Sala COMPETENCE POINT – AFFIDABILITÀ
La tecnologia Dewesoft nel testing Automotive permette di ridurre drasticamente i tempi di test. (DEWESOFT)

14.00 – 14.15 Sala COMPETENCE POINT – LOGISTICA
Linee di Assemblaggio Flessibili con AGV (MOVINCAR)

14.00 – 14.15 Sala COMPETENCE POINT – PRODUZIONE
L’intelligenza artificiale per l’industria manifatturiera – Stato dell’arte (T4SM)

14.00 – 14.15 Sala COMPETENCE POINT – PROGETTAZIONE
The Additive Race (ADDITIVE INDUSTRIES – SIMU)

14.20 – 14.35 Sala COMPETENCE POINT – AFFIDABILITÀ
Burster Italia e il valore aggiunto delle Soluzioni di Misura (BURSTER ITALIA)

14.20 – 14.35 Sala COMPETENCE POINT – LOGISTICA
RFID: un mare di potenzialità. (ALFACOD)

14.20 – 14.50 Sala COMPETENCE POINT – PRODUZIONE
Ogni azienda, grande o piccola che sia, può guadagnare competitivitá sfruttando il potere dell´Internet delle cose (IoT) e dell´intelligenza artificaile (AI). Due casi concreti di accesibilitá delle tecnologie (TECHMASS)

14.20 – 14.35 Sala COMPETENCE POINT – PROGETTAZIONE
Realizzare progetti competitivi con la simulazione. (COMSOL)

14.40 – 15.10 Sala COMPETENCE POINT – AFFIDABILITÀ
Requisiti Metrologici, sicurezza e inalterabilità dei dati nei sistemi di misurazione evoluti nell’Industria 4.0 (IQC)

14.40 – 14.55 Sala COMPETENCE POINT – LOGISTICA
Supply chain visibility and IoT: an effective real time tracking (H&S CUSTOM a TESISQUARE COMPANY)

14.40 – 14.55 Sala COMPETENCE POINT – PROGETTAZIONE
Da Industria 4.0 a transizione 4.0: nuovi contributi e agevolazioni per le imprese. Un caso di successo in ambito progettazione e prototipazione (GRUPPO DEL BARBA CONSULTING)

14.55 – 15.25 Sala COMPETENCE POINT – PRODUZIONE
Machine Ledger 4.0 (NEXT)

15.00 – 15.15 Sala COMPETENCE POINT – LOGISTICA
I robot nel ciclo produttivo per un processo certificabile (TREBI)

15.30 – 16.00 Sala COMPETENCE POINT – PRODUZIONE
Riduzione dei costi operativi grazie a tecnologie IoT (ENERBRAIN)