― Dal 12 al 14 febbraio, la fiera A&T - Automation & Testing 2020, dedicata alle aziende che cercano soluzioni, tra esposizione e formazione

Fiera Automation & Testing
Oval Lingotto di Torino
dal 12 al 14 febbraio

La Fiera Internazionale A&T – Automation & Testing, vuole essere, per le imprese italiane, il luogo dove trovare un indirizzo strategico (completo di dati, trend e analisi), soluzioni e processi d’innovazione industriale reali, testati, sperimentati e performanti, nonché proposte formative focalizzate su competenze e managerialità in ottica 4.0.

La cultura imprenditoriale italiana è tra i primi posti a livello mondiale è, per continuare ad esserlo, necessita di un cambio di passo, culturale e industriale.

I dati: la ricerca dell’Osservatorio Innovazione Digitale nelle PMI del Politecnico di Milano

A&T propone, durante il suo convegno d’apertura, la presentazione dei dati dell’Osservatorio Innovazione Digitale nelle PMI del Politecnico di Milano, la ricerca sul livello di conoscenza e di investimento da parte delle imprese italiane in ottica digitale.
Alcune anticipazioni di quanto emerso dalla ricerca:

  • Solo il 26% delle circa 200mila piccole medie imprese italiane possiede oggi le caratteristiche necessarie, in termini di maturità digitale, per sviluppare appieno il proprio business sfruttando le opportunità delle tecnologie
  • 9 Manager/Imprenditori su 10 sono consapevoli che innovare sia strategico in termini di crescita e competitività, ma rimane ancora forte il gap tra il sapere, il credere e l’agire.
  • Molte imprese restano ancorate a processi produttivi obsoleti che rallentano la loro competitività
  • Alcune sono spinte a digitalizzarsi solo per fronteggiare fattori esterni
  • Freni all’investimento in innovazione digitale sono: lo scarso supporto da parte delle istituzioni subito soprattutto dalle PMI, la complessa burocrazia e l’incertezza della continuità nel tempo delle misure, scarsa conoscenza degli incentivi disponibili
  • Il 68% degli imprenditori ad oggi non conosce la figura e le competenze d’ingaggio degli Innovation Manager

Luciano Malgaroli, CEO di A&T, ha commentato: “È ormai indispensabile avere una puntuale contezza delle evoluzioni tecnologiche dei sistemi di produzione industriale, ma anche degli scenari nazionali e internazionali e dei trend di mercato, per far conoscere e favorire la competitività delle nostre imprese, grandi, medie, piccole e micro. Il nostro obiettivo primario, nei tre giorni di Fiera ma in realtà nel corso di tutto l’anno sull’intero territorio nazionale, vuole essere proprio questo, contribuire alla conoscenza, all’informazione condivisa e alla cultura dell’innovazione attraverso l’esposizione di tecnologie e, contestualmente proporre un’offerta formativa ampia e specialistica. Ma il punto di partenza rimane sempre e solo uno: l’analisi e lo studio dei mercati”.

Novità 2020

Convegno di apertura

mercoledì 12 febbraio alle ore 10.30 – Innovazione digitale e PMI: dalla conoscenza all’azione. Presentazione in anteprima della ricerca Il ruolo dell’innovazione digitale in azienda elaborata dall’Osservatorio Innovazione Digitale nelle PMI del Politecnico di Milano.

Spark-up

Iniziativa ideata da A&T dedicata alle migliori start-up e spin-off per il mercato industriale in ottica 4.0.
I rappresentanti di 16 start-up presentano progetti, servizi e prodotti innovativi direttamente ai decisori aziendali e agli investitori.

Spazio interattivo dedicato al Competence Center del Piemonte

Entrare nell’innovazione e nella cultura 4.0 per comprenderne le tipicità, sia dal punto di vista del trasferimento tecnologico, sia da quello della conoscenza, della visione e della specializzazione.
Presentate in anteprima le prime due linee pilota, uniche in Italia, e il Learning Hub, il centro di formazione promosso dal CIM 4.0 sulle tecnologie per la digitalizzazione dell’impresa e la manifattura additiva.

Premio Innovazione 4.0

Chiuderà la manifestazione (venerdì 14 febbraio) nella speranza di aprire le porte alla crescita e all’affermazione di progetti innovativi legati a prodotti o processi elaborati da aziende, centri di ricerca e università, scuole superiori, start-up selezionate dal Comitato Scientifico e Industriale di A&T.
Tutte le categorie premiate riceveranno un riconoscimento da FCA, main sponsor dell’evento, mentre la migliore start-up riceverà il premio Talent Garden.

I numeri del 2019

Oltre 15 mila visitatori, 400 espositori, 11 convegni nazionali, 12 sessioni specialistiche e 63 tra workshop formativi e incontri business.