― Dal 10 al 12 marzo 2020 Yale Europe Materials Handling sarà alla Stuttgart Messe

A LogiMAT 2020 farà infatti registrare il debutto europeo del carrello elettrico controbilanciato a quattro ruote ERP15-35UX, che rientra nell’ampliamento della gamma di carrelli per applicazioni a bassa intensità. Un nuovo prototipo di carrello con batteria agli ioni di litio integrata.

Un’ampia varietà di attrezzature per la movimentazione dei materiali è stata accuratamente pensata in vista della loro esposizione presso lo stand Yale (padiglione 9, stand B33), che affiancherà la sua linea di carrelli completamente elettrici. Gli esperti Yale saranno a disposizione dei clienti e prospects per consigliare le soluzioni di alimentazione ottimali per la loro specifica applicazione.

Debutto ufficiale quindi per il carrello elettrico controbilanciato a quattro ruote ERP15-35UX, ideale per i clienti impegnati in applicazioni che richiedono un uso intermittente dei carrelli, con la necessità di un carrello in grado di svolgere operazioni di massima importanza.

La scelta è ricaduta sul LogiMAT 2020 perché quest’anno si celebrano due importanti centenari nella storia di Yale: l’introduzione del primo carrello elevatore elettrico e la nascita del brand Yale. Nel 1920 Yale e Towne costruirono quello che è il loro carrello elevatore elettrico introdotto nel mercato della movimentazione dei materiali. Congiuntamente all’introduzione di questo carrello elettrico e alla vasta gamma di nuove attrezzature di movimentazione dei materiali , è ufficialmente nato anche il brand Yale.

Yale è orgogliosa di presentare per la prima volta un nuovo prototipo di carrello con batteria agli ioni di litio integrata. Coloro che visiteranno lo Stand B33 del LogiMAT 2020, avranno infatti l’opportunità di apprezzare questa anteprima.
Iain Friar, Yale Brand Manager, ha dichiarato: “Yale è entusiasta del suo ritorno a LogiMAT a marzo 2020. I settori della logistica e delle bevande saranno al centro della nostra esposizione, con i nostri concessionari ed esperti Yale a disposizione per illustrare come i nostri prodotti possano migliorare produttività ed efficienza in queste ed altre applicazioni. ‘This is Yale’ è sempre il filo conduttore dei nostri eventi dimostrativi nei quali mostreremo la versatilità delle nostre soluzioni. Non vediamo l’ora di introdurle clienti consolidati e prospects nel programma ‘This is Yale nel 2020′”.

LogiMAT continua ad essere un appuntamento imperdibile nel calendario Yale. La manifestazione offre un’opportunità unica per mettere in contatto concessionari, clienti e potenziali clienti e dimostrare la grande esperienza dell’azienda in soluzioni di movimentazione di materiali e in applicazioni per specifici settori.

“Ci auguriamo che i visitatori del LogiMAT siano attratti dal nostro stand per scoprire meglio come la nostra filosofia “Persone. Prodotti. Produttività” possa essere applicata per migliorare la loro attività. Conosciamo il business dei nostri clienti e i loro punti critici e consigliamo loro la soluzione ottimale per soddisfare le loro specifiche esigenze. Speriamo in un’altra proficua visita a Stoccarda e al LogiMAT da parte dei nostri clienti” ha concluso Iain.