Hubtex MAX45 FULL 034
― Il nuovo laterale multidirezionale Hubtex presentato in Italia per la prima volta in occasione del GIS da EA Group è un carrello versatile per la movimentazione esterna e interna di carichi lunghi

Il carrello elevatore laterale multidirezionale MaxX rappresenta una soluzione versatile in cui è possibile combinare diverse larghezze di telaio ed altezze di sollevamento. Ideato per la movimentazione di carichi lunghi da 3000 kg a 4500 kg di peso, MaxX è un mezzo dal vantaggioso rapporto qualità prezzo che consente di operare con massima sicurezza.
Innovazione e risparmio sono il binomio che meglio contraddistingue il carrello della nuovissima generazione Hubtex, rendendolo una validissima alternativa anche agli elevatori diesel.

L’approccio è tutto dalla parte dell’operatore e fa trionfare l’ergonomia grazie ad una cabina che privilegia lo spazio a garanzia del massimo comfort di guida e di un’elevata libertà di movimento. Inoltre, la concezione del montante a visibilità totale, assicura una vista eccellente del carico dall’interno della cabina durante le operazioni di stoccaggio e trasferimento.
Non a caso Hubtex MaxX ha conquistato il primo premio proprio nella categoria Ergonomia durante i FLTA Awards, gli oscar del carrello elevatore, durante l’edizione 2019.Hubtex maxx 45

Il terminale operativo di bordo HIT3 di ultima generazione è in grado di offrire tutte le informazioni relative sia alla velocità che alla posizione delle ruote, oltre che allo stato della batteria. Sempre in ottica di ergonomia, la colonna dello sterzo offre un’ulteriore plus a vantaggio dell’utilizzatore, in quanto può essere regolata sia in altezza che in inclinazione, uniformandosi alle necessità del momento e dell’attività eseguita.
Il sistema di sterzo brevettato HX, disponibile in optional, consente il passaggio rapido e senza interruzioni tra i sensi di marcia laterale e frontale e riduce l’usura delle ruote. La scelta tra batterie di diversa capacità rende questo modello ideale per tempi di impiego medi e lunghi.
Nella progettazione, particolare attenzione è stata riservata alla silenziosità del gruppo di sollevamento. Inoltre, le ruote in gommatura elastica di serie risultano adatte ad utilizzo sia interno che esterno e le gemellate lato carico ne riducono l’usura.
Il telaio è dotato di un sistema idraulico di compensazione che assicura il contatto costante delle ruote con il suolo in caso di superfici irregolari.
Ideale per lo stoccaggio di materiali in spazi e corsie ristrette, trova applicazione anche in ambiti quali edilizia, lavorazione alluminio, profili metallici di diversa natura e pannelli coibentati.Hubtex maxx45

A meno di un mese dal lancio in Italia, Hubtex MaxX è già stato scelto dalla ditta Mautino Legnami. Un’importante realtà di Torino che nell’ampio stabilimento di taglio, lavorazione e stoccaggio di ogni tipo di legname lavora già con 4 carrelli elevatori multidirezionali a marchio Hubtex e Combilift, forniti e manutenuti da Euro Assistance Group. Un cliente con il quale EA Group collabora con continuità e successo ormai da oltre 15 anni.
Hubet maxx45Il modello da 45 quintali è infatti particolarmente adatto al settore del legno. Segherie e realtà di lavorazione e commercializzazione del legname sono il luogo in cui questo elevatore multidirezionale trova la sua applicazione naturale e risponde al meglio alle specifiche esigenze di movimentazione sia interne che esterne.
Per questo motivo Hubtex MaxX sarà riproposto al pubblico durante la manifestazione Xylexpo 2020, Biennale mondiale dedicata alle tecnologie per la lavorazione del legno e dei componenti per l’industria del mobile, che si terrà a Fiera Milano-Rho dal 26 al 29 maggio prossimi.