Marco Righi, CEO di Kaitek Flash Battery e Emilio Cavazzini, Operations Director Elettric80
Marco Righi, CEO di Kaitek Flash Battery e Emilio Cavazzini, Operations Director Elettric80
― La particolarità di Flash Battery rispetto ad altri produttori di batterie al litio è nel rapporto con il suo cliente. L’azienda leader in Italia nella produzione di batterie al litio customizzate per il settore industriale fa della consulenza, il fulcro dei progetti personalizzati ormai esportati 54 paesi.

Flash Battery ha realizzato la sua batteria al litio caratterizzandola da precise qualità:

      • innovazione
      • efficienza
      • controllo remoto automatico 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
      • integrazione con il sistema esistente

Queste stesse qualità le troviamo anche, più in generale, nel rapporto che l’Azienda instaura con i suoi clienti. Più di un semplice fornitore, Flash Battery per i suoi clienti è un vero e proprio partner che, accompagna le aziende in un percorso di conversione. Le affianca aiutandole a capire i margini di miglioramento che possono avere nell’utilizzo del litio Flash Battery applicate alle macchine industriali e ai veicoli industriali.

INNOVAZIONE

Dietro la capacità di innovare tecnologicamente, c’è la capacità di mettersi in ascolto del mercato per capirne le necessità e anticiparne i bisogni.
In anteprima mondiale a SPS prima e al GIS poi, Flash Battery ha presentato al mercato nuove soluzioni di batterie al litio con un incremento di densità energetica e un miglioramento dei cicli di lavoro mantenendo inalterati gli elevati standard di sicurezza che contraddistinguono il marchio.
Quando la capacità di ascolto è applicata alle necessità del singolo cliente, ecco che l’azienda riesce a cambiare anche nel suo rapporto con il cliente. Ed è in quel momento che al prodotto si aggiunge valore: tecnologia e competenze del fornitore.

EFFICIENZA

Quando Flash Battery arriva in azienda si riesce a fare di più con meno. La tecnologia Flash Battery elimina i costi di manutenzione e aumenta la produttività della macchina. Le batterie al litio Flash Battery migliorano le prestazioni delle macchine e dei veicoli industriali aumentandone l’efficienza poiché non necessitano di alcun tipo di manutenzione e sfruttano la carica rapida (50% in soli 30 minuti). Il sistema di bilanciamento elettronico di Flash Battery gestisce cariche e scariche parziali permettendo massima flessibilità di utilizzo sia in carica che in scarica.

MONITORAGGIO REMOTO 24 ORE SU 24 E 7 GIORNI SU 7

Il produttore di macchinari o veicoli che installa Flash Battery al suo cliente, può garantirgli, un controllo remoto continuo e automatico: 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Il portale proprietario, il Flash Data Center, permette un controllo da remoto quotidiano e automatico sul funzionamento generale della macchina su cui è istallata la batteria e sull’intera flotta. Reportistica giornaliera e alert automatici permettono una diagnostica predittiva e proattiva su eventuali malfunzionamenti o abusi da parte dell’utilizzatore finale.
Immettere delle novità non è mai semplice, sapere di poter avere sempre tutto sotto controllo è un plus che il cliente apprezza soprattutto se questo permette di eliminare fermi macchine e interventi di manutenzione ordinaria.

La mappa indica come sono dislocate nel mondo le batterie al litio Kaitek Flash Battery

INTEGRAZIONE CON IL SISTEMA ESISTENTE

Flash Battery, sa integrarsi perfettamente con il sistema esistente. È in grado di progettare e realizzare soluzioni customizzate nate sulle basi delle esigenze del cliente che non deve quindi modificare gli obiettivi del suo business.
Prima di iniziare con la prototipazione e la produzione della batteria, Flash Battery analizza i bisogno del cliente studiando l’applicazione industriale definendo consumi, dimensioni e peso oltre alle interazioni batteria/macchine e caricabatteria realizzando una batteria su misura.

Abbiamo parlato qui dei 7 step della customizzazione Flash Battery.

La parola ad Elettric80

Emilio Cavazzini, Operations Director Elettric80, azienda specializzata nella realizzazione di soluzioni integrate di automazione logistica per le imprese produttrici di beni di largo consumo dei settori food, beverage & tissue, che da molti anni utilizza le batterie e la tecnologia di Flash Battery.
“Da quando abbiamo iniziato la collaborazione con Flash Battery, abbiamo incrementato il livello tecnologico dei nostri veicoli a guida laser”, ha dichiarato Emilio Cavazzini, Operations Director di Elettric80, durante il convegno “Innovazione tecnologica green nel comparto del sollevamento, della movimentazione industriale e portuale” tenutosi durante l’ultima edizione della fiera GIS.
Durante il Convegno Marco Righi, CEO di Kaitek Flash Battery, è intervenuto per parlare dell’apporto che la sua tecnologia al lito riesce a dare alla sostenibilità delle PLE e degli AGV. A sostegno di quanto raccontato da Righi sono interventi Emilio Cavazzini, Operations Director di Elettric80, e Carlo Molesini, direttore commerciale di Platform Basket, entrambi installano Flash Battery nelle loro macchine.

Durante il convegno Cavazzini ha raccontato come sia riuscito ad assistere il suo cliente (una multinazionale italiana del settore alimentare), in una profonda rivoluzione 4.0 che ha portato: efficienza, versatilità nella gestione del magazzino e la possibilità di effettuare una rivisitazione profonda dei processi di gestione del magazzino grazie ad un impianto automatizzato.

“Siamo riusciti – spiega Cavazzini – ad esempio a portare i nostri AGV con le batterie al litio Flash Battery, anche all’interno di ambienti di produzione alimentare, dove l’igiene deve sottostare a standard rigidi. Il nostro cliente aveva inoltre il progetto di centralizzare le spedizioni per non disperdere il prodotto, questa esigenza ha reso ancora più necessario il ricorso a flotte efficienti, controllabili e automatizzate”.

Solo un impianto automatizzato, flessibile e connesso può consentire alla Multinazionale in questione una gestione del lavoro così efficiente e sostenibile. Elettric80 ha potuto supportare il suo cliente nella realizzazione di questo progetto, con il supporto di Flash Battery e la qualità della tecnologia offerta.

Marco Righi ha anche spiegato che: “Stiamo assistendo ad una vera e propria rivoluzione dell’industria 4.0, nella gestione della batteria delle macchine, sempre più digitali e interconnesse. Per migliorare l’automatizzazione e l’efficienza degli impianti e dei veicoli industriali dei nostri clienti, abbiamo sviluppato il Flash Data Center, che monitora da remoto le nostre batterie in 54 paesi nel mondo. Questo si traduce in una diagnostica approfondita e report dettagliati sulla singola batteria, che permettono di elaborare analisi dei dati per interventi di assistenza straordinaria rapidi e mirati”.

Da quando, nel 2016, Flash Battery ha introdotto il servizio di controllo remoto, si sono azzerati i fermi macchina a causa della batteria e, nel 93% dei casi, le anomalie vengono risolte prima che accadano.