― Oltre 5.000 mq di esposizione, conferenze, attività parallele, networking e opportunità di business.

Dal 12 al 14 novembre, il Quartiere Fieristico Casa de Campo di Madrid, so svolgerà la quinta edizione di Hygienalia+Pulire, fiera dedicata all’industria del cleaning, dell’igiene professionale e della lavanderia.

Oltre 5.000 m2 di esposizione e un calendario di convegni e conferenze, daranno ai visitatori (internazionali) la possibilità di scoprire le ultime innovazioni e tendenze di questo comparto.

Il commento di Esther Cano, Direttrice dell’evento

“In questa edizione abbiamo voluto offrire al visitatore professionale un’offerta trasversale che rappresenta la totalità del settore dando un’importanza speciale agli incontri professionali, creando spazio per il networking e di conseguenza offrendo nuove opportunità di business tra tutti i partecipanti dell’evento stesso”.

Un evento internazionale

Per questo, oltre alla comunicazione rivolta ai visitatori, grazie a ASFEL y ICEX, si svilupperà un programma di Missioni inverse destinate a facilitare le relazioni commerciali con compratori provenienti da 7 paesi: Bielorussia, Slovacchia, Irlanda, Messico, Norvegia, Repubblica Ceca e Svezia.
Parallelamente, IVACE – Istituto Valenziano di Concorrenza aziendale, organizzerà incontri B2B, incontri di 20 minuti tra visitatori internazionali e espositori registrati precedentemente nella piattaforma dedicata presente sul sito della fiera.
Tramite tale piattaforma si potranno inviare e ricevere richieste di appuntamenti che una volta accettati genereranno un’agenda di incontri per ogni partecipante.

Eventi, convegni e conferenze

Hygienalia+Pulire 2019 offrirà un ampio programma di conferenze e tavole rotonde con contenuti di grande rilievo per espositori e visitatori che
spazieranno da temi quali la situazione attuale e le tendenze del mercato, le
chiavi per migliorare la produttività e la redditività, a contenuti più concreti per
ciascuna area del settore. Il tutto sarà proposto dalle Associazioni e Federazioni
più importanti del settore come, tra le tante, ISSA, ADELMA ASFEL, ASCEN,
contando sulla collaborazione dei leader della stampa professionale (E&L, ITEL,
INFOEDITA, ONE DROP, BORRMART, HR, INTEREMPRESAS, MPRESS
PUBLICACIONES…) così come sull’esperienza, innovazione e conoscenza
degli espositori.

Oltre alle sessioni formative, Hygienalia+Pulire presenterà attività e
dimostrazioni dirette a diversi segmenti di grande importanza per il settore:

Concorso nazionale di pulizia vetri

Organizzato da AFELIN e ASCEN, Hygienalia+Pulire accoglierà nuovamente il campionato nazionale di pulizia vetri nel quale i partecipanti si sfideranno per ottenere il titolo di campione nazionale alla presenza di una giuria di prestigio e di una grande copertura mediatica.

Programmi LINE

Red Line, Green Line, Solidarity Line e Shine Line. Tali programmi, che
riflettono il dinamismo del settore e la scommessa per la differenziazione di
imprese leader nel proprio campo di attività, renderanno protagonisti aspetti come innovazione, sviluppo sostenibile, responsabilità sociale d’impresa e specializzazione sulla cristallizzazione dei pavimenti.