ITALA: non perdere gli award della logistica e del terminalismo in Italia

― Appuntamento il 3 ottobre, nella serata del primo giorno di GIS Expo, presso il Salone Monumentale del Palazzo Gotico di Piacenza

Una grande serata di gala, con cena in una location storica d’eccellenza, in compagnia dei big della logistica e del terminalismo portuale, un’occasione unica di fare networking e conoscenze importanti per il tuo business.

Tutto questo è l’evento ITALA, Italian Terminal And Logistic Awards, che avrà luogo a Piacenza il prossimo 3 ottobre, nella serata del primo giorno di GIS Expo.

Scopri subito come essere parte di questo grande evento.

Gli AWARDS

Tra gli eventi più attesi dell’anno, l’ITALA, oltre a radunare gli operatori del terminalismo portuale, intermodale e della logistica, è l’evento che ne riconosce anche le qualità manageriali e l’importanza per l’economia nazionale, conferendo premi e menzioni alle realtà che hanno saputo distinguersi.
Davanti ad un parterre che anche quest’anno promette di essere internazionale, verranno consegnati premi e menzioni in 3 categorie:

1- TERMINAL/CENTRO LOGISTICO DELL’ANNO

Operatore globale
Operatore intermodale (spedizionieri, multimodal operator, ferrovie)
Operatore logistico (interporti, depositi, magazzini)
Terminal operator (container, rinfuse, merci varie e specializzate)
Autorità di sistema portuale
Fornitore servizi it

2- CATEGORIE SPECIALI

Innovazione di prodotto (riservato ai costruttori di macchine, attrezzature e componenti per il sollevamento, la movimentazione e la logistica meccanizzata)
Innovazione sia in Ambito Operativo che per la Sicurezza degli Utilizzatori
Premio Speciale “Green Award”
Premio speciale “New Generation”

3- PREMIO SPECIALE ALLA CARRIERA


Se vuoi candidarti anche tu all’ITALA AWARDS, vedi qui tutte le info e il regolamento.

Sono diverse le formule per prendere parte all’evento:

GOLD SPONSORSHIP € 5.800
SILVER SPONSORSHIP € 3.800
SUPPORT PACKAGE SPONSORSHIP € 1.800

Scopri qui a cosa dà diritto ciascun pacchetto.

Per maggiori informazioni contattaci:

GIS Expo

Tel (+39) 010 5704948
e-mail info@gisexpo.it

Masi Communication

Tel (+39) 0438 778576
e-mail info@masicommunication.com


ITALA di sera, GIS di giorno

L’evento, che costituisce uno degli appuntamenti clou della Fiera GIS – Giornate Italiane del Sollevamento e del Trasporto Eccezionale, è organizzato in collaborazione con alcune delle numerose associazioni partner del GIS, tra cui ASSITERMINAL, ASSOLOGISTICA, ASSOPORTI, CONFETRA e UIR.

Si terrà al termine della giornata di apertura della Fiera per raccogliere tutti gli operatori italiani del settore. Anche durante la giornata, in Fiera, saranno diversi i momenti dedicati agli operatori del settore, in un’area expo ricca di macchine e attrezzature necessarie al comparto, con un calendario convegnistico dedicato alle tematiche del terminalismo portuale, intermodale e della logistica.

La location

La serata si svolgerà nel Salone Monumentale del Palazzo Gotico di Piacenza, edificato a partire dal 1281. Oggi si presenta come un sublime esempio di architettura civile medievale simbolo del potere laico cittadino; ricorda i tradizionali palazzi comunali dell’Italia settentrionale, col porticato basso, destinato alle adunanze popolari, e i solenni finestroni con balconata per dar luce al grande ed unico salone superiore. Nel tempo il salone ha ospitato grandi assemblee, giostre e feste straordinarie indette dal Duca Ottavio Farnese, il poeta Petrarca… ma anche un magazzino e un teatro.

ITALA, la storia

L’iniziativa ITALA è molto significativa perché, oltre a celebrare il momento e le realtà meritevoli, tiene memoria di tante storie che stanno rendendo grande il nostro paese, contribuendo a movimentare la crescita e l’economia.
Una missione dichiarata già nel nome: ITALA! Il nome è un omaggio all’autovettura italiana che, nel 1907, ha portato Luigi Barzini (inviato speciale del Corriere Della Sera), il principe Scipione Borghese e il pilota/meccanico Ettore Guizzardi, al Raid internazionale Pechino-Parigi. ITALA e i 3 vinsero la competizione con grande vantaggio, dimostrando che le capacità tecnologiche, la tenacia e lo spirito d’iniziativa degli italiani riescono ad essere vincenti anche nelle sfide più difficili.

Vedi il video dell’ITALA 2017